HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie A

Inter, De Paul il primo nome: gennaio si avvicina anche per le altre

19.11.2019 07:00 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 5511 volte
Fonte: Sportitalia
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L’inverno si avvicina a grandi passi, e per riscaldare i cuori dei tifosi di serie A non c’è niente di meglio che riflettere su come tutto potrebbe cambiare a gennaio. Una caccia al rinforzo giusto che dovrà combaciare con le esigenze a breve ed ampio raggio delle società, per un processo di crescita necessario se l’ambizione è quella di competere ai massimi livelli. L’esigenza principale è quella di Conte per la linea mediana, e si è aperta in maniera quasi naturale una volta che si è presa contezza dell’indispensabilità di Stefano Sensi. La ricerca della qualità, dell’ultimo passaggio, del dinamismo, potrebbe essere soddisfatta dal profilo di Rodrigo De Paul. Uno che l’Inter aveva già bloccato lo scorso gennaio salvo poi perseguire altre scelte in estate: ora, Udinese permettendo, potrebbe tornare attuale. Sullo sfondo le occasioni dalla Premier, con Matic e Giroud sugli scudi a patto che il pacchetto con United e Chelsea non comporti un esborso eccessivo. E poi si guarda al futuro, e non solo in casa nerazzurra: Kulusevski piace anche alla Juve, oltre alle big di mezza Europa, ed in casa Atalanta già ci si frega le mani per l’incasso da programmare a gennaio con vista sull’estate. Il freddo di questo periodo rende poi immediato il riferimento ai talenti scandinavi che piacciono alle nostre latitudini, ed allora i norvegesi Berge e Haaland sono appetiti da Napoli e Juventus, mentre il Genoa ha bloccato Tankovic dell’Hammarby per sopperire all’infortunio di Kouame. E poi c’è lo scandinavo di lusso: quello che nonostante la carta d’identità dell’aplomb svedese non ha nulla, e che fa bruciare di passione i tifosi che sognano di poterlo accogliere per l’ultima sfida della carriera: Zlatan Ibrahimovic. Basta la parola: come immaginare un inverno più caldo di così?


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Atalanta nella storia: vince 0-3 a Kharkiv ed è agli ottavi di Champions Kolossal girato da Gasperini e i suo uomini, che demoliscono nel secondo tempo lo Shakhtar Donetsk. Castagne, Pasalic e Gosens firmano la storia. Atalanta agli ottavi LE FORMAZIONI - L'Atalanta non ha novità nell'undici titolare, con la formazione oramai ampiamente preventivata,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510