HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
Serie A

Juve, i nomi di Paratici per difesa e centrocampo. E la lista top secret

16.06.2019 08:30 di Giovanni Albanese  Twitter:    articolo letto 33647 volte
Fonte: inviato a Torino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sembrava dover essere la settimana decisiva per l’annuncio del nuovo allenatore. E invece l’attesa dei tifosi della Juventus si protrae ancora, da sette giorni a questa parte. Secondo le ultime, comunque, l’ufficialità di Maurizio Sarri dovrebbe arrivare domani.

La nuova settimana darà il via anche al mercato dei giocatori. Ad avere le valigie in mano è Joao Cancelo, il primo dell’organico bianconero che dovrebbe definire il suo futuro. Con quei soldi, la Juve, potrebbe avere a disposizione un bel tesoretto – in tempi utili – per un bel colpo. E quì c’è da fare i conti con le esigenze della rosa in funzione delle idee del nuovo allenatore.

Con una premessa doverosa: contenendo i costi per mettere a posto alcuni reparti, il club potrebbe concentrare buona parte delle risorse su un grande colpo alla Cristiano Ronaldo, regalando ai tifosi un’altra forte emozione come la scorsa estate. Un discorso prematuro, per adesso, ma da tener presente di fronte a qualche nome in entrata che rischierebbe a primo impatto di fare storcere il naso.

Se per la difesa i primi nomi restano quelli del giovane De Ligt e dell’esperto Koulibaly, infatti, si potrebbe anche rimettere in pista Benatia. Oppure provare il colpo Romagnoli, di fronte alla necessità del Milan di fare cassa per motivi di bilancio e all’opposizione di Donnarumma alle proposte di cessione.

Un grosso colpo a centrocampo Paratici vorrebbe farlo. Ci sta provando in tutti i modi per Pogba, scenario che rischia di complicarsi per la concorrenza agguerrita per Real Madrid. Sull’opportunità a zero Rabiot, invece, bisogna capire quanto l’ingaggio può rivelarsi sostenibile. Mentre Ndombele e Milinkovic Savic restano ipotesi più che valide, al netto delle operazioni da impostare con le società che ne detengono la proprietà del cartellino.

La quadra tra difesa e centrocampo a cifre contenute potrebbe spingere a un grande colpo in avanti. E in questo senso il nome di Icardi non sarebbe l’unico nella lista segreta che il direttore dell’area tecnica bianconera avrebbe condiviso con il presidente Andrea Agnelli e al suo vice Pavel Nedved. Idee embrionali, per adesso. Ma in casa Juve la volontà sembrerebbe quella di regalare ai tifosi un’altra estate da sogno.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Marino “Il Palermo? Quando ho firmato sapevo a cosa andavo incontro perché avevo letto delle condizioni economiche della società. Avevo detto che il campionato da vincere era l’iscrizione... da siciliano avevo accettato il Palermo, non potevo non accettare una piazza così importante”. Così...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510