Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

L'Inter si riscatta e abbatte il Sassuolo: 0-3 al Mapei Stadium. Miglior prestazione dell'anno per i nerazzurri

L'Inter si riscatta e abbatte il Sassuolo: 0-3 al Mapei Stadium. Miglior prestazione dell'anno per i nerazzurriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 28 novembre 2020 16:57Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

0-3 senza appello dell'Inter che abbatte il Sassuolo e si riscatta dopo la sconfitta contro il Real Madrid in Champions League grazie alle reti di Sanchez e Gagliardini e all'autogol di Chiriches.

PRIMO TEMPO - Subito in vantaggio i nerazzurri che hanno sbloccato il risultato dopo appena quattro minuti con Alexis Sanchez: errore di Chiriches sul rinvio e palla recuperata proprio dal cileno che ha servito Lautaro Martinez in profondità, con il Toro che ha prima saltato Consigli e poi restituito il pallone al suo compagno che ha depositato in rete per il gol dell'1-0. Dopo dieci minuti il raddoppio: calcio d'angolo dalla sinistra, palla finita sui piedi di Vidal che ha crossato violentemente verso il centro dell'area trovando la sfortunata deviazione di Chiriches che ha battuto Consigli per lo 0-2. Il primo tiro verso la porta di Samir Handanovic è arrivato invece con Djuricic, che ha scheggiato il palo alla sinistra del portiere sloveno con un destro a giro. Ritmi veramente alti per tutta la prima frazione di gioco con l'Inter che ha corso moltissimo pressando alto e bloccando sul nascere tutti gli sbocchi al Sassuolo. Mossa tattica di Antonio Conte che ha rinunciato al trequartista schierando un centrocampo a tre con Barella centrale e Gagliardini e Vidal nel ruolo di mezzala sinistra e destra.

STESSO COPIONE - Nella ripresa lo spartito non è cambiato, con il gol di Gagliardini che ha chiuso la partita. Azione avviata da Arturo Vidal che ha aperto per Darmian: cross basso dell'esterno destro nerazzurro per il centrocampista che ha stoppato con il sinistro e battuto Consigli con il destro. Poi la consueta girandola di cambi ma la partita non è cambiata, con la formazione di Antonio Conte che non ha rischiato niente ed ha portato a casa tre punti convincendo davvero.

SQUADRA TRASFORMATA - Chi si aspettava una reazione da parte dell'Inter dopo la dolorosa sconfitta in Champions League contro il Real Madrid è stato certamente accontentato, visto che i nerazzurri hanno messo in campo la prova più convincente in stagione, fatta da sacrificio e voglia di riemergere. Dovrà ripartire da qui Antonio Conte, già martedì in Champions League contro il Borussia Moenchengladbach, dove potrà ancora sperare nella qualificazione agli ottavi, ma soprattutto, se questa sarà stata davvero la gara della svolta, i nerazzurri potranno dire la loro fino in fondo in questa Serie A, dove per la prima volta non sono davvero mai andati in difficoltà nella fase difensiva.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000