Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lazio a Dortmund con Immobile e la legge dell'ex. Ciro per gli ottavi nel ricordo di Diaconale

Lazio a Dortmund con Immobile e la legge dell'ex. Ciro per gli ottavi nel ricordo di DiaconaleTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 02 dicembre 2020 09:00Serie A
di Riccardo Caponetti

Sono arrivati insieme alla Lazio, nell'estate del 2016. Immobile, Peruzzi e Arturo Diaconale, la cui scomparsa ieri ha scosso e incupito l'ambiente biancoceleste. Se sia soltanto destino, sorte o casualità, nessuno lo potrà mai sapere. Ma il portavoce della Lazio, scelto e voluto fortemente dal presidente Lotito, è volato in cielo nel giorno in cui a Formello è tornato Peruzzi, che ha chiarito dopo la discussione con il presidente, e alla vigilia di una gara attesa da tempo da centravanti azzurro. Che torna da ex a Dortmund, dove non è stato apprezzato e amato. Anzi, è stato visto come un cigno nero ed etichettato come «uno dei più grandi errori del Borussia».

Immobile non ha mai portato rancore e anzi ha sempre parlato bene del Borussia, riconoscendo oltre a dei problemi oggettivi, alcune sue responsabilità. Nonostante ciò, all'andata si è tolto qualche sassolino dalla scarpa con un gol e un assist ad Akpa Akpro per il 3-1 finale dei biancocelesti. D'altronde è abituato a regalare dispiaceri alle ex squadre: al Torino e al Genoa ha segnato 10 gol, rispettivamente in 12 e 11 partite, mentre 6 sono state le reti segnate alla Juventus (in 17 occasioni) e 3 al Pescara (4 gare): solo il Siviglia, da ex, non ha punito nell'unico incrocio risalente ai sedicesimi di Europa League del 2019. Oggi, in una notte la Lazio sogna da vent'anni, vuole bissare quanto fatto 43 giorni fa all'Olimpico. E dimostrare a tutti, per l'ennesima volta, di essere un centravanti di livello internazionale (ieri la Uefa l'ha inserito tra i migliori 50 della scorsa stagione in corsa per comporre la squadra dell'anno). Per regalare una notte magica alla piazza e omaggiare al meglio il ricordo di Arturo Diaconale, arrivato proprio come lui e Peruzzi nell'estate del 2016.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000