HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Lazio, la classifica per reparto per minuti giocati finora

16.10.2019 09:00 di Riccardo Caponetti   articolo letto 1679 volte
Fonte: Dall'inviato a Roma
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

"È impensabile giocare sempre con gli stessi". Simone Inzaghi e la Lazio sono stati chiari, fin dal ritiro di Auronzo: quest'anno ci saranno molte più rotazioni quando ci saranno impegni ravvicinati. Parole seguite dai fatti, con il tecnico biancoceleste che ha utilizzato gran parte della rosa a disposizione. Chi più o chi meno hanno trovato spazio in tanti, con il solo Acerbi (oltre Strakosha) ad aver giocato il più dell'80% dei minuti totali (810' tra tutte le competizione). Di seguito la classifica reparto per reparto:

Portieri:
Strakosha – 810′ minuti (100%);
Guerrieri e Proto: 0 minuti;

Difensori:
Acerbi – 790′ (97,5%);
Radu – 540′ (66,6%);
Luiz Felipe – 461′ (56,9%);
Bastos – 339′ (41,8%);
Vavro – 242′ (29,8%);
Patric – 48′ (5,9%);
Silva e Armini: 0 minuti

Centrocampisti:
Milinkovic – 625′ (77,1%);
Lulic – 605′ (74,6%);
Lazzari – 515′ (63,5%);
Lucas Leiva – 496′ (61,2%);
Parolo – 440′ (54,3%);
Marusic – 295′ (36,4%);
Jony – 205′ (25,3%);
Berisha – 137′ (16,9%);
Cataldi – 89′ (10,9%);
Lukaku: 0 minuti;

Attaccanti:
Correa – 614′ (75,8);
Immobile – 607′ (74,9%);
Caicedo – 366′ (45,1%);
Adekanye – 14′ (1,7%);


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Fiorentina, Bucchioni: “Zaniolo, la doppietta che fa rabbia, e Corvino...” Ieri sera la vittoria della Nazionale ha fatto salire la rabbia ai fiorentina nel vedere giocare Zaniolo. Prima doppietta in azzurro a vent’anni con una personalità debordante. Pensate lui e Chiesa compagni in viola. E pensate ancora più fortemente che nell’estate di tre anni fa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510