Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

SPAL, Di Biagio: "Risultato impietoso, volevamo fare una partita come contro il Milan"

LIVE TMW - SPAL,  Di Biagio: "Risultato impietoso, volevamo fare una partita come contro il Milan"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 09 luglio 2020 22:14Serie A
di Davide Soattin
fonte Inviato a Ferrara

Al termine di SPAL-Udinese, gara conclusasi sullo 0 a 3 per i friulani, il tecnico biancazzurro Gigi Di Biagio interverrà in conferenza stampa per analizzare la sconfitta che avvicina sempre di più gli estensi alla retrocessione in Serie B. Appuntamento tra pochi minuti dalla sala stampa dello stadio Paolo Mazza di Ferrara. Segui il live su TuttoMercatoWeb.

22.07 - inizia la conferenza stampa.

Che cosa ha fatto la differenza tra voi e l'Udinese questa sera?
"Quando succedono queste cose, un po' tutto. Loro sono stati più incisivi e noi troppo passivi e poco reattivi. Hanno avuto qualcosa in più nel complesso".

Le farebbe piacere far parte della ricostruzione della SPAL il prossimo anno?
"Sì, indipendentemente dalla categoria e l'avevo già detto al presidente. Qui si lavora molto bene e ci sono i presupposti per fare un gran lavoro. Ma stasera è l'ultimo dei miei problemi perché mi sento responsabile dei risultati che non arrivano".

TMW - Come mai Strefezza non titolare?
"Dovevo centellinare le energie e le forze, guardando anche la situazione complessiva della squadra tra chi era stanco, chi infortuni e chi aveva già giocato".

Come mai le altre squadre che lottano per la salvezza sembrano mettere di più in campo e voi no?
"Abbiamo dimostrato molto in diverse partite. Quando non raccogli i punti, diventa tutto difficile. Dovevamo far vedere qualcosa in più, ma non ci siamo riusciti per stanchezza, errori e distanze sbagliate. La volontà non era quella di subire e non fare gol. Il risultato è impietoso, volevamo fare una partita stile Milan ma non ci siamo riusciti".

Ritiene che non ci sia più nulla da fare? Come motiverà la squadra?
"Normale che sia difficilissimo. Da domattina ripartirò per fare un miracolo calcistico. Finché la matematica non ci condannerà dovremo avere l'orgoglio e il buonsenso per ripartire nel rispetto delle molte persone che ci seguono".

22.15 - fine della conferenza stampa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000