HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Lyanco out, ansia Baselli: Mazzarri ha già la coperta corta

14.07.2019 09:30 di Emanuele Pastorella   articolo letto 12407 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Era una delle primissime preoccupazioni di Walter Mazzarri: dover affrettare la preparazione, visto il pochissimo tempo a disposizione prima dell’esordio in gara ufficiale, avrebbe aumentato il rischio infortuni. Già si sono messe di mezzo le nazionali, con tanti granata ancora in giro per il mondo. Lukic è arrivato a Bormio soltanto da un paio di giorni, Rincon tornerà tra una settimana circa, Aina deve ancora iniziare le ferie perché la sua Nigeria continua ad andare avanti in coppa d’Africa (stasera la semifinale contro l’Algeria, poi in ogni caso ci sarà ancora la finalissima o la finalina per il terzo-quarto posto), Bonifazi si aggregherà al gruppo dopo il preliminare di Europa League del 25 luglio, mercato permettendo. La coperta è corta e ora ha iniziato ad accorciarsi ulteriormente.

Lyanco ai box - Il brasiliano è la prima vittima illustre della Valtellina: il difensore, dopo diversi giorni di lavoro differenziato, ha fatto ritorno sotto la Mole. La distrazione di basso grado del muscolo flessore della coscia sinistra lo ha costretto ad abbandonare i compagni, dalla prossima settimana inizierà la riabilitazione al Fisio&Lab insieme agli infortunati, come Simone Edera e Alessandro Buongiorno. La sua presenza per l’andata contro la vincente di Debrecen-Kukesi è in forte dubbio, anche Koffi Djidji difficilmente verrà rischiato e le scelte diventano obbligate. Izzo-Nkoulou-Bremer, il terzetto difensivo per il 25 luglio ad Alessandria è già scritto.

Ansia Baselli - E poi c’è Baselli, anche lui acciaccato dopo la prima settimana di lavoro intenso a Bormio. Dovrebbe trattarsi soltanto di una semplice storta, intanto però lo staff medico granata monitorerà le sue condizioni per evitare guai peggiori. Anche in mediana Mazzarri ha gli uomini contati: l’unico al top della forma, se così si può dire a metà luglio, è Meité, mentre Lukic è rientrato da poco con il gruppo e Rincon si aggregherà ai compagni pochissimi giorni prima dell’esordio in gara ufficiale. Dal mercato non si prevedono accelerate clamorose, al preliminare mancano soltanto dieci giorni. Il primo nemico della nuova stagione è rappresentato dagli infortuni, Mazzarri ha già gli uomini contati


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Pallone d'Oro, i 30 finalisti: out Modric, ci sono Koulibaly e CR7 Si chiude qui il nostro LIVE sulla lista dei 30 finalisti per il Pallone d'Oro 2019 resi noti dalla rivista francese France Football, che coinvolge anche tre giocatori che militano nella Serie A italiana, come Cristiano Ronaldo e Matthijs de Ligt della Juventus, ma anche il centrale...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510