Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Man City-Real Madrid 2-1: Varane affossa i blancos, prima eliminazione di Zidane

Man City-Real Madrid 2-1: Varane affossa i blancos, prima eliminazione di ZidaneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
venerdì 07 agosto 2020 22:53Serie A
di Gaetano Mocciaro

Per la prima volta Zinedine Zidane, da quando è allenatore, esce da una competizione europea. È successo questa sera, a Manchester. E si conferma il suo cattivo rapporto con le squadre inglesi (2 vittorie e 7 sconfitte). Festeggia il Manchester City, con tanti ringraziamenti a Raphael Varane, suo malgrado protagonista della serata. Il francese ha commesso due errori marchiani, inconcepibili se giochi nel Real Madrid, a maggior ragione in Champions League. Eppure per un'ora di gioco i blancos, stasera in divisa rosa, sono rimasti in corsa sperando addirittura di portare la partita ai supplementari.

Pep Guardiola lancia dal primo minuto il giovane Foden. Panchina per David Silva, spazio a Gundogan in mediana mentre in difesa con Mendy squalificato spazio a Cancelo. Zidane lancia dal primo minuto Eden Hazard e Rodrygo. Il belga non era al meglio ma alla fine ha recuperato, mentre il brasiliano ha vinto a sorpresa il ballottaggio con Asensio e Vinicius. Al centro della difesa, assente Ramos, spazio a Militao. Non ce la fa Marcelo che parte dalla panchina. Al suo posto Mendy.

BENZEMA RISPONDE A STERLING Il City scende in campo decisa a chiudere la pratica il prima possibile. Il trio offensivo pressa subito i difensori madrileni che cercano di far partire dal basso l'azione. Una strategia condotta da entrambe le squadre e che comporta dei rischi: e infatti dopo 9' Varane perde il pallone a due passi dalla porta, con Gabriel Jesus bravo a vincere il contrasto e servire Sterling che a porta vuota appoggia in rete e ringrazia. Real Madrid che non muore mai, anche se continua a soffirre dietro anche a causa dell'assenza di Ramos, squalificato. Davanti però c'è classe a volontà e anche in condizioni come quelle attuali c'è sempre qualcuno in grado di estrarre il coniglio dal cilindro. Ederson compie due parate su Benzema e Hazard, ma non può nulla sull'incornata del centravanti francese (28'), che si fa trovare pronto su un traversone di Rodrygo. Il brasiliano nella circostanza è eccezionale a confezionare l'assist in un mix di tecnica e velocità.

GLI ORRORI DI VARANE, JESUS RINGRAZIA Un primo tempo ricco di colpi di scena, soprattutto per merito del City. De Bruyne è ispirato e difficilmente contenibile, Courtois ci mette la manona negandogli in più di un'occasione la gioia del gol. Dall'altra parte è un Benzema contro tutti, col francese comunque capace di tenere in apprensione gli inglesi. A rovinare tutto nuovamente Varane, che cerca di allontanare di testa un traversone da centrocampo e ne esce un gesto tecnico fantozziano, che permette a un incredulo Gabriel Jesus di involarsi in area e trafiggere il portiere. È il 68' e di fatto la partita si chiude lì. Il Real accusa il colpo e rischia di soccombere. City poco preciso e allo stesso tempo abile a congelare la partita. Guardiola festeggia: è qualificazione ai quarti di finale per il terzo anno consecutivo. E la bella notizia è che non ci saranno squadre inglesi ad attendere i suoi uomini. Il Real è nuovamente fuori agli ottavi: Zidane perde l'aurea di invincibile. Sergio Ramos, assente anche un anno fa nel clamoroso tonfo contro l'Ajax (e due anni fa con la Juve nel ko 1-3), dimostra quanto sia imprescindibile.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000