Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 24 maggio

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 24 maggio
© foto di Insidefoto/Image Sport
lunedì 25 maggio 2020 01:00Serie A
di Alessio Alaimo

INTER E PSG AL LAVORO PER LA PERMANENZA DI ICARDI A PARIGI. NAPOLI, PETAGNA VEDE GIÀ AZZURRO: “SAN PAOLO DA BRIVIDI”. MILAN, BIGLIA: “POTREI TORNARE IN ARGENTINA” - Una settimana alla deadline. Il Paris Saint-Germain ha tempo fino al 31 maggio per riscattare dall'Inter Mauro Icardi e in questi giorni è in costante contatto col club nerazzurro per abbassare un po' il prezzo rispetto ai 70 milioni di euro pattuiti lo scorso agosto.
Ci sono i margini per arrivare a un accordo al ribasso, anche se Marotta non vorrebbe allontanarsi troppo dalla cifra precedentemente pattuita: 50 milioni di euro più bonus la prima offerta (per l'Inter troppo bassa) presentata dal PSG, 60 milioni di euro più bonus dovrebbe essere la prossima, quella giusta per mettere d'accordo tutti.
Tuchel non è d'accordo - Leonardo, insomma, è convinto di riscattare a titolo definitivo Mauro Icardi. E ha deciso di portare avanti questa operazione nonostante il parere non propriamente favorevole del suo allenatore. Il rapporto tra il centravanti argentino e il manager tedesco - scrive 'Footmercato' - è peggiorato col passare dei mesi e Tuchel farebbe volentieri a meno di Icardi per il prossimo anno. Ma Leonardo non è d'accordo, ed è intenzionato a consegnare al PSG nei prossimi giorni l'intero cartellino del bomber di Rosario.

Intervistato da Rai Sport, l'attaccante Andrea Petagna ha parlato anche del suo trasferimento al Napoli in programma proprio al termine di questa stagione: "Pensare di giocare al San Paolo mi fa già venire i brividi, sarà un onore essere al fianco di Mertens ed Insigne: li ammiro. Ora però il mio sogno è salvare la SPAL, poi penserò al Napoli. E se farò bene queste due cose potrò lottare per conquistare la maglia azzurra".

Lucas Biglia, centrocampista del Milan, ha parlato a FM 94.7, affrontando vari temi a partire dall'emergenza Coronavirus in Italia: "Settanta giorni difficili ma grazie al personale sanitario torniamo poco a poco alla normalità. Ora dovremo cambiare mentalità". Quindi il presente e il futuro nel Milan: "Negli ultimi anni non si è vinto molto, la società è cambiata due volte da quando sono arrivato. Quando ci sarà stabilità, il Milan tornerà ad essere il Milan, sarà di nuovo una potenza europea ma ci vuole tempo. Io sto valutando il mio futuro: il contratto scade a giugno e non escludo di tornare in Argentina. Poi, a carriera finita, vorrei dedicare tempo alla famiglia, che ne ha bisogno, ma anche cominciare un corso da allenatore in Europa".

Victor Blanco, presidente del Racing Club de Avellaneda, ha parlato a Radio La Plata soffermandosi anche su Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter su cui è forte il pressing del Barcellona: “Ho la sensazione che il passaggio di Lautaro Martinez al Barcellona sia vicino alla fumata bianca. Anche se non ho parlato con lui ultimamente. In caso di cessione arriverà un bonus anche per il Racing? Sì ma sono discorsi da fare più avanti. Qualunque cifrà sia, sarà la benvenuta. Quando vendemmo Lautaro all’Inter, abbiamo avuto la lungimiranza di tenerci una percentuale sulla futura rivendita, anche se i 2 milioni in più in caso di rinuncia ci hanno tentato. Abbiamo scelto di scommettere sul futuro, senza sapere se e quando sarebbe successo. Ai tempi la cessione di Lautaro fu la più importante del calcio argentino e se la cessione al Barcellona dovesse concretizzarsi con le cifre che circolano per noi sarebbe solo una conferma. Ad ogni modo Lautaro, così come De Paul e Musso, tengono molto al Racing e se un giorno dovessero tornare in Argentina non ho dubbi che lo farebbero per chiudere la carriera qui”.

Intervistato dai colleghi di TuttoNapoli.net, il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi ha parlato anche di Samuele Ricci, centrocampista classe 2001 seguito con molta attenzione anche dal Napoli: "Siamo molto contenti di lui, è un ragazzo del nostro settore giovanile che diventerà un giocatore importante. Si fa solo il male nel continuare a parlare di lui e di noi. Da Ricci ci aspettiamo un gran finale di stagione, poi per il futuro conterà ciò che farà nei prossimi mesi e non quanto fatto fino a ieri”.

Gabriele Oriali ha rescisso in anticipo il suo contratto con la Federazione valido fino al 15 giugno. La decisione del team manager dell'Inter è stata presa a seguito di quella della UEFA, che ha rinviato l'Europeo al 2021.
Una decisione inevitabile, ma che ha portato Oriali a rinunciare al doppio incarico per dedicarsi solo all'Inter. Oriali ha chiesto e ottenuto la rescissione anticipata del contratto rinunciando agli ultimi stipendi: "C'è chi ne ha certamente più bisogno", le parole rivolte a Gravina da Oriali riportate da 'Repubblica'.

Il brasiliano Everton è un obiettivo di mercato del Napoli. La conferma arriva anche dall'agente del giocatore, Màrcio Cruz, intervistato da CalcioNapoli24.it: "L'interesse del Napoli c'è, è stato anche avviato un discorso ma l'ultimo aggiornamento risale ad un mese fa. Il giocatore accetterebbe il trasferimento in azzurro con grande entusiasmo, la serie A è un campionato importante ed il Napoli è un club di assoluta tradizione con una tifoseria importante. Qualcosa può succedere, lo ammetto, ma solo in futuro. I tempi non sono maturi. Il Napoli ha parlato con il Gremio qualche settimana fa, poi è stato tutto bloccato a causa dell'emergenza sanitaria".

Il Sassuolo ha fatto sottoscrivere il primo contratto professionistico anche a un altro calciatore del suo settore giovanile. Si tratta di Alessandro Mercati, classe 2002, centrocampista di Castelnovo Monti. Mercati è arrivato in neroverde da bambino e con la casacca del Sassuolo ha fatto tutta la trafila delle giovanili fino ad essere aggregato in questo periodo alla prima squadra.

Secondo quanto scrive Il Tempo in edicola, è scesa la richiesta del Manchester United per Chris Smalling. I Red Devils sono disposti ad accontentarsi di 18-20 milioni, con il giocatore che, nonostante manovre di disturbo di agenti e intermediari che lo hanno offerto a Napoli, Inter e Juventus, vuole continuare la sua avventura in giallorosso.

Secondo quanto riportato dal QS-La Nazione, la Fiorentina è interessata a Marcus Thuram, figlio dell'ex difensore di Parma e Juventus Lilian Thuram. Marcus è attaccante esterno sinistro del Borussia Moenchengladbach, con la cui maglia ha collezionato 27 presenze e 8 gol. Il ragazzo è assistito da Mino Raiola e il suo valore è sceso da 20 a 15 milioni a causa della pandemia. Su di lui ci sono pure Juventus, Inter e Roma.

BAYERN, COUTINHO NON RISCATTATO E CI PENSA L’ARSENAL. REAL MADRID SU ROCA DELL’ESPANYOL. SOUTHAMPTON COSTRETTO A FARE CASSA - Philippe Coutinho non verrà riscattato dal Bayern Monaco. L'attaccante di proprietà del Barcellona continua però ad avere i suoi estimatori in Europa: l'Arsenal, secondo quanto riportato Le10sport, ha cercato di capire se ci sono le possibilità di ingaggiare il brasiliano ex Inter. Al momento non ci sono trattative concrete, ma i Gunners hanno iniziato a muoversi in vista della prossima sessione di mercato.

Come riportato dal Mundo Deportivo, il Real Madrid punta per il futuro Marc Roca, centrocampista dell’Espanyol, come possibile sostituto di Casemiro. I catalani all’inizio pretendevano il pagamento della clausola rescissoria da 40 milioni di euro, ma visto il momento di crisi non è escluso che le pretese possano essere abbassate per rendere possibile l’opeazione.

Il Southampton sarà costretto a cedere diversi pezzi pregiati questa estate. La squadra inglese infatti è fortemente in crisi e perderà circa 100 milioni di sterline da questa pausa forzata per il Coronavirus. Come spiega il Daily Star pertanto, i Saints saranno costretti a fare cassa vendendo alcuni dei loro migliori giocatori e i prescelti dovrebbero essere Danny Ings, Nathan Redmond e James Ward-Prowse, giocatori che hanno tanto mercato e che sono in cima alla lista dei partenti.

Il Barcellona guarda al futuro. Il club catalano, da sempre attento alle dinamiche dei giovani calciatori, ha posato gli occhi sul 18enne Diego Fernandez Talaveron. Secondo quanto riporta il Mundo Deportivo, ci sarebbe ottimismo per portare a casa il baby attaccante della cantera del Siviglia, autore di 22 reti in 22 partite quest’anno.

Potrebbe esserci un cambio importante nella porta del Chelsea. I Blues infatti stanno pensando di cedere Kepa, portiere fortemente voluto dal Valencia che potrebbe fare il suo ritorno in Spagna, dove ha già giocato per l'Athletic Bilbao. Secondo il Sunday Express Lampard infatti avrebbe dato il suo benestare per l'eventuale cessione di Kepa che verrebbe sostituito con Onana, portiere dell'Ajax cercato anche dal Manchester United.

Continua a tenere banco in casa Barcellona il caso legato a Neto. Il portiere è in uscita dal club blaugrana ma lui non vorrebbe andarsene. Intanto, scrive il Mundo Deportivo, è già stato individuato il sostituto. Secondo il quotidiano sarebbe Iñaki Peña che verrebbe promosso dalla formazione B catalana.

Jurgen Klopp starebbe cercando rinforzi per il suo Liverpool e avrebbe messo gli occhi su Adama Traorè. Secondo le ultime indiscrezioni del The Sun, infatti il tecnico tedesco avrebbe messo il giocatore del Wolverhampton in cima alla lista dei suoi desideri ma la trattativa per arrivare a Traorè non sarà facile. Il 24enne, autore di una grande stagione, piace infatti anche a Manchester United e Manchester City e viene valutato dai Wolves 60 milioni di sterline, ovvero circa 65 milioni di euro.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000