Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 28 settembre

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 28 settembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 29 settembre 2020 01:00Serie A
di Luca Bargellini
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

INTER, SI AVVICINA IL RINNOVO FINO AL 2025 PER LAUTARO MARTINEZ. MILAN, FATTA PER HAUGE DEL BODO/GLIMT. FIORENTINA, BIRAGHI RINNOVA. ROMA, UFFICIALE L'ADDIO DI BALDISSONI. GENOA, SI PUNTA A CHIUDERE PER RANOCCHIA E SCAMACCA. LAZIO, TORNA HOEDT E LUIS ALBERTO RINNOVA FINO AL 2025

JUVENTUS
Sami Khedira non vuol dire ancora addio alla Juventus. Nonostante i tentativi di mediazione col fratello e agente del giocatore e la sensazione che le parti si stessero avvicinando, fino a questo esatto momento Khedira non ha ancora aperto all'addio. Non rinuncia ai 6 milioni percepiti a Torino, non fa sconti sulla buonuscita e non apre ad altre destinazioni. Dall'Inghilterra sono arrivate delle chiamate al suo entourage, è stato proposto al Paris Saint-Germain per rinforzare la batteria dei mediani ma ancora dice di no. La Juventus proverà ancora, stasera, domani e senza sosta, a convincerlo del contrario. Per liberare spazio salariale e, unendolo magari all'altra uscita pesante, di Douglas Costa, cercare di chiudere per un giocatore. Trattativa per Joaquin Correa della Lazio ma Claudio Lotito non molla, sull'altro binario è forte la possibilità di arrivare, previe cessioni, a Federico Chiesa della Fiorentina.

INTER
Lautaro Martinez e l’Inter, futuro ancora insieme. Dopo la chiusura del mercato nuovi contatti per il rinnovo fino al 2025 con adeguamento dell’ingaggio. Parti più vicine. E sul contratto ci sarà una clausola particolare. Una clausola anti Juve da circa 170 milioni di euro. Un modo per allontanare i bianconeri che potrebbero pensare a Lautaro in caso di uscita di Cristiano Ronaldo o Dybala il prossimo anno. E così l’Inter ha deciso di prendere le precauzioni del caso. Quella anti Juve non sarà l’unica clausola. Allo studio vi sono anche clausole per le altre big europee.
L'Inter prepara gli ultimi colpi di mercato e a sorpresa potrebbe rinnovare anche il reparto avanzato, aggiungendo un altro elemento di grande esperienza. Nei discorsi con il Parma per il trasferimento di Darmian in nerazzurro, si sarebbe fatto il nome di Gervinho: il club emiliano potrebbe cedere l'ivoriano qualora nella trattativa rientri anche il prestito di Andrea Pinamonti.

MILAN
Il Milan ha deciso di fare in fretta e ha chiuso per Jens Petter Hauge del Bodo Glimt. Agente in città con il partner italiano da questa mattina, contatti e contratti oramai pronti per essere firmati. L'intesa con il giocatore è totale, anche quella coi norvegesi è arrivata in serata. Si chiude a 5 milioni di euro. Fumata bianca dietro l'angolo, domani gli ultimi dettagli, poi visite e firma.

ROMA
Attraverso i propri canali ufficiali, la Roma rende noto l'addio con Mauro Baldissoni, direttore generale giallorosso che con l'arrivo di Friedkin al timore del club lascia il club: "L’AS Roma e l’avvocato Mauro Baldissoni comunicano di aver risolto anticipatamente il proprio rapporto di lavoro. Conseguentemente, nel pomeriggio di lunedì, Baldissoni ha rassegnato le proprie dimissioni, con effetto immediato, dalla carica di consigliere e vicepresidente della Società, nonché da tutte le altre cariche da lui detenute nelle società da essa partecipate oltre che nelle altre società del gruppo NEEP Roma Holding SpA. Baldissoni è entrato a far parte della Roma nel 2011 ed è stato nominato Direttore Generale nel luglio 2013 sotto la presidenza Pallotta. A febbraio del 2019 ha assunto la carica di vicepresidente esecutivo, con il compito di guidare il processo di approvazione dello Stadio della Roma. La Società intende ringraziarlo per la sua dedizione instancabile sia verso il club sia, negli ultimi anni, verso lo Stadio della Roma e augurargli il meglio per il suo futuro e quello della sua famiglia".
Per il futuro resta in ballo il nome di Ralf Rangnick come nuovo direttore sportivo della Roma. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport però l'ex obiettivo del Milan e dimissionario dal Lipsia vorrebbe ricoprire anche il ruolo di allenatore nel suo prossimo club e con Fonseca che al momento non è in bilico sembra essere difficile che possa arrivare una firma a breve da parte del manager tedesco.

LAZIO
La S.S. Lazio rende noto di aver prolungato il contratto economico del calciatore Luis Alberto Romero Alconchel sino al 30 giugno 2025.
Dopo Fares anche Wesley Hoedt sta aspettando a Roma la possibilità di firmare con la Lazio. I biancocelesti ancora non gli hanno fatto sostenere le visite in attesa di poter cedere uno tra Bastos e Wallace che però per il momento non si muovono. Non ci sono dubbi sull'acquisto del giocatore che tornerà in prestito con diritto di riscatto dal Southampton, ma l'indice di liquidità blocca le operazioni con il rischio che l'ultima settimana venga vissuta come una vera e propria corsa contro il tempo per chiudere queste due operazioni in entrata.

FIORENTINA
E' stato trovato l'accordo tra la Fiorentina e Cristiano Biraghi per il prolungamento del contratto dell'esterno classe '92. La nuova scadenza dell'accordo sarà fissata al 2024, con la fumata bianca arrivata nelle ultime ore.

UDINESE
Adesso è ufficiale: dopo giorni di attesa, Roberto Pereyra è di nuovo un giocatore dell'Udinese. Lo ha annunciato la società friulana. Roberto Pereyra è di nuovo un giocatore dell'Udinese. Il centrocampista argentino ritorna in Friuli da dove aveva iniziato una carriera ricca di successi e soddisfazioni. El Tucu arriva a titolo definitivo dal Watford e si lega al club fino al 2023.
Pressing dello Zenit San Pietroburgo per Rodrigo De Paul. Il club campione di Russia, che dopo 9 turni guida anche l'attuale classifica insieme allo Spartak Mosca, ha messo sul piatto 30 milioni di euro per il centrocampista argentino. Offerta importante, ma che non porterà alla fumata bianca: l'Udinese, infatti, per dar via la stella della sua squadra chiede 40 milioni di euro.

GENOA
Gianluca Scamacca a un passo dal trasferimento dal Sassuolo al Genoa. Operazione molto vicina alla chiusura col classe '99 che si trasferirà nel club rossoblù con la formula del prestito.
Proseguono i contatti tra Inter e Genoa per il trasferimento in rossoblù di Andrea Ranocchia. Anche quest'oggi a Milano c'è stato un summit tra il direttore sportivo rossoblù Daniele Faggiano e il procuratore del calciatore Tullio Tinti. Ancora non c'è la fumata bianca, ma serpeggia fiducia sulla buona riuscita dell'operazione entro lunedì prossimo.

SASSUOLO
Nessun problema di visite per la trattativa, per ora sfumata, tra Sassuolo e Fulham per il passaggio di Marlon ai Cottagers: in questo momento il problema è infatti meramente di tipo economico, in particolare sulle modalità di pagamento per una trattativa che coinvolge tra i 15 e i 17 milioni (pagamento in 2 anni). Da Sassuolo hanno informato il club inglese che il difensore può ancora vestire la maglia bianconera, ma il Fulham dovrà accelerare i tempi, perché una ceduto il brasiliano, i neroverdi dovrebbero prendere il sostituto.

MANCHESTER CITY, COLPO IN DIFESA: ARRIVA RUBEN DIAS DAL BENFICA. UNITED, NUOVO ASSALTO A SANCHO DEL DORTMUND. TOTTENHAM, DAL CHELSEA PUO' ARRIVARE RUDIGER. UNION BERLINO, ARRIVA KARIUS DAL LIVERPOOL.

PREMIER LEAGUE
Colpo in difesa per il Manchester City. Il Benfica ha infatti annunciato ufficialmente il principio d'accordo per il trasferimento di Ruben Dias al club dell'Etihad. Il centrale classe '97, che diventerà a tutti gli effetti un giocatore del City dopo le visite mediche di rito, si trasferirà per una cifra di 68 milioni di euro, più 3,6 di bonus. Il percorso inverso lo farà invece Nicolas Otamendi, per il quale i due club hanno raggiunto un principio d'accordo sulla base di 15 milioni di euro. In entrambi i casi si attendono visite mediche e firme per i relativi annunci, ma l'affare può darsi ormai per certo.
Potrebbe cambiare casacca nel corso della finestra attuale di calciomercato Oleksandr Zinchenko. il City avrebbe offerto al Barcellona l’esterno ucraino.

Il Manchester United non molla un suo vecchio obiettivo. I Red Devils vogliono cercare di portare alle dipendenze di Solskjaer Jadon Sancho. Secondo riporta il Daily Mail, il club inglese potrebbe tentare l’ultima offensiva per l’attaccante del Borussia Dortmund offrendo 90 milioni di sterline.

Spunta un nome nuovo per l’attacco di José Mourinho. Sono diversi i giocatori che sono stati accostati al Tottenham in questa sessione di mercato e, secondo quanto riporta Football Insider, gli occhi si sarebbero posati su Waris Seferovic. Gli Spurs, si legge, potrebbero chiedere l’attaccante del Benfica in prestito.

Il Tottenham entra nella corsa per Antonio Rudiger. Secondo quanto riportato da Sky Sports il difensore tedesco, non ritenuto più un titolare al Chelsea, è pronto a lasciare i blues anche in prestito. Nelle prime tre giornate Rudiger non è stato mai impiegato, non venendo nemmeno convocato nelle ultime due partite.

BUNDESLIGA
Nuova sistemazione in prestito per il non sempre irreprensibile portiere del Liverpool Loris Karius (27). Rientrato dalla parentesi biennale al Besiktas, l'estremo difensore tedesco torna temporaneamente in patria all'Union Berlino. Trattativa definita.

Ralf Rangnick dice no al ritorno allo Schalke 04, club che ha esonerato nel weekend il tecnico DAvid Wagner a seguito di un'altra pesante sconfitta. Ai microfoni di WAZ ha dichiarato: "Al momento, non mi immagino di tornare per la terza volta allo Schalke e certamente non da tecnico". Lo Schalke dopo due giornate è ancora a zero punti, mentre per Rangnick è ancora viva la possibilità di un suo approdo in Italia, con la nuova Roma di Dan Friedkin che valuta il suo profilo.

LIGA
E’ il Barcellona ad essersi assicurato Sergino Dest per la prossima stagione. I catalani hanno vinto il duello con il Bayern Monaco per il calciatore statunitense. Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Sport, il club tedesco si sarebbe indispettito con l’Ajax per non essere riusciti a trovare un accordo per il difensore.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve, la grande sfida col Barça. Giacomelli, che errori
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000