Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, crocevia per l’Europa. Pioli punta la 4a vittoria consecutiva in un big match

Milan, crocevia per l’Europa. Pioli punta la 4a vittoria consecutiva in un big matchTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 12 luglio 2020 08:15Serie A
di Antonio Vitiello

Il Milan è determinato ad agguantare l’accesso in Europa League, ma vorrebbe evitare la noia dei preliminari. Ecco perché la corsa con Napoli e Roma è molto accesa in questo finale di stagione. E dopo aver battuto e superato proprio i giallorossi e poi Lazio e Juventus consecutivamente, tocca ora affrontare gli azzurri di Gattuso: “Abbiamo una gara importante con il Napoli e sarà difficilissima, con un allenatore che ha dato la giusta mentalità, affrontiamo una squadra che sta molto bene", ha confessato Pioli in conferenza. E per superare il Napoli al San Paolo ha deciso di affidarsi agli undici che hanno battuto la capolista, con l’unica eccezione di Calhanoglu dal primo minuto invece che nella ripresa. Non partirà dall’inizio Rafael Leao, anche se il suo miglioramento è migliorato molto recentemente: “Ha un grande talento, è innato, però va coltivato e migliorato, sono felice di ciò che sta facendo Rafa, sta dando un apporto importante alla squadra. Non è importante il minutaggio, ma la qualità del minutaggio. Continuando così Leao si toglierà delle soddisfazioni", ha detto l’allenatore. Il Milan dovrebbe presentarsi a Napoli con la stessa formazione che ha vinto con la Juve, con Donnarumma, Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez, Kessie, Bennacer, Saelemaekers, Rebic, Calhanoglu e naturalmente Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese continua a lanciare segnali alla società che però fino ad ora non ha chiamato ancora lo svedese per parlare del rinnovo di contratto, e difficilmente accadrà.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000