Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, Maldini: "Mercato? Priorità al centrale. Ad ora non lavoriamo su Milenkovic e Ajer"

Milan, Maldini: "Mercato? Priorità al centrale. Ad ora non lavoriamo su Milenkovic e Ajer"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 21 settembre 2020 20:24Serie A
di Luca Chiarini

Nel corso del pre-partita di Milan-Bologna, in programma tra pochi minuti a San Siro, il direttore tecnico dei rossoneri Paolo Maldini ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Di seguito tutte le sue dichiarazioni.

Potete davvero puntare alla Champions?
"Da dirigente, come nella vita, c'è sempre da migliorare. Sono sette anni che si parla di Champions e non ci qualifichiamo. Credo che nella scorsa stagione sia stato creato qualcosa di diverso, e il progetto è stato confermato. I frutti si devono vedere: non ci è stato chiesto di andare in Champions, ma di provarci. Non ci poniamo limiti, è giusto riconoscere che ci sono squadre più attrezzate, ma se ci sarà l'occasione proveremo a farci trovare pronti".

Cosa ti piace di questo momento del Milan?
"Avevamo delle priorità e siamo riusciti a metterle a posto. Avevamo un'idea su come costruire la squadra condivisa con la società, tenendo conto dell'ingaggio e del monte ingaggi. In questo senso siamo coerenti con quanto fatto lo scorso anno".

Il difensore può diventare la priorità sul mercato?
"Speriamo di avere ancora due turni preliminari di Europa League, poi ci sarà una stagione intensa. Una delle priorità è sicuramente il difensore centrale, a centrocampo con l'arrivo di Tonali siamo più che tranquilli. Milenkovic e Ajer nomi più caldi? Direi di no, ce ne sono altri, questi due possono far parte di quel novero. Ma in questo momento non sono i nomi sui quali stiamo lavorando".

Quanta responsabilità senti e quanto ti senti cresciuto come dirigente?
"La responsabilità la sento per il passato, per il legame con la società e per i tifosi, che mi vedono come una garanzia. È un ruolo che richiede responsabilità ed è un ruolo che è cambiato rispetto a quando ho iniziato con Leo. È cambiato nelle idee, nella visione e su come valutare i giocatori. È cambiato da quando guardavo le partite sul divano, tante cose si dicono senza conoscere quale sia la realtà di un dirigente. In questo mi credo sicuramente cresciuto".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il debutto delle italiane in Champions. Il Barcellona parte con il piede giusto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000