Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Napoli, Gattuso: "Meritavo l'espulsione, abbiamo esagerato. Barça? Ho già in mente l'11"

Napoli, Gattuso: "Meritavo l'espulsione, abbiamo esagerato. Barça? Ho già in mente l'11"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 01 agosto 2020 23:43Serie A
di Pierpaolo Matrone

Rino Gattuso, allenatore del Napoli, dopo la vittoria contro la Lazio che ha chiuso il campionato è intervenuto al microfono di Sky Sport: "Io la mano del dottore ancora non ce l'ho. Speriamo. Insigne ha parlato col dottore, domani e dopodomani valutiamo. Io non lo so precisamente cos'ha, se parlo faccio danni. Domani farà una risonanza e vedremo".

Partita vera e nervosa?
"Da anni il calcio italiano è cambiato anche nella mentalità, nessuno regala niente neanche alla fine. Oggi io meritavo l'espulsione, ho fatto un po' di caciara. C'è stata qualche parola di troppo, ci siamo detti qualcosa. Ho esagerato, bisogna essere onesti. La partita ha fatto incattivire entrambe le partite".

Vi siete chiariti con Inzaghi?
"Mi piace farlo dopo. Devo stare calmo o faccio ancor più danni. Ripeto, ho sbagliato, dovevo essere cacciato".

Ha provato l'undici per Barcellona? Come valuta le prove di Maksimovic e Lobotka?
"La squadra mi è piaciuta anche oggi. Nel secondo tempo più che nel primo. Nella testa ce l'ho la formazione, ma vediamo in questi giorni con i recuperi dei giocatori. Proveremo a scrivere una pagina importante per questo club e questa città".

Sui calciatori.
"Per giocare queste partite bisogna avere un vissuto. A volte ai calciatori bravi per diventare molto forti serve il vissuto e bisogna crescere su quest'aspetto".

Come si creano problemi al Barcellona?
"Dopo il lockdown abbiamo provato a fare qualcosa di diverso. A tratti facciamo pressione ultra-offensiva, a tratti aspettiamo più bassi. Dobbiamo fare tutte queste cose. Lì bisogna andare a rischiare qualcosa in più perché si parte da 1-1. All'inizio la squadra non sapeva fare la prima pressione, adesso siamo migliorati".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000