HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

RMC SPORT - Di Gennaro: "Roma non è squadra. Derby, Milan favorito"

16.03.2019 21:07 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 3958 volte
© foto di Federico De Luca

Antonio Di Gennaro, ex giocatore oggi opinionista, a RMC Sport Live Show ha parlato così nel corso del primo tempo di Torino-Bologna: "Roma? Questa squadra non si rende conto che può perdere una stagione importante. La SPAL aveva fame e voleva fare punti. La Roma deve centrare la Champions League altrimenti a fine stagione ci sarà uno smembramento generale. I giocatori devono capire che c'è un campionato da affrontare con voglia e determinazione. Ranieri è stato duro nel dire che la Roma manca a livello mentale. La Roma ha due mesi per raggiungere il risultato. I giallorossi non sono ancora tornati a essere squadra".

Che pensi del Bologna che sta vincendo a Torino?
"Mihajlovic ha ribaltato la squadra portando autostima e coraggio. Il Bologna per ora sta giocando una bella partita e si vede la mano dell'allenatore che ha saputo davvero ribaltare il Bologna. Il Torino è ancora in partita e sa che è una gara importante per la sua classifica. Il Bologna oggi mi sembra squadra".

Domani il derby di Milano. Non c'è storia in questo momento?
"Nel derby non si può mai dire nonostante il momento non positivo dell'Inter. Il Milan è favorito ma il derby trasforma i giocatori sotto ogni punto di vista. Spalletti è in difficoltà mentre il Milan ha trovato la quadratura giusta. Quella di Gattuso è una squadra magari meno bella ma molto più concreta. Sarà una partita aperta. La vicenda Icardi non ha fatto bene all'Inter e si vedono le problematiche dell'assenza di un giocatore importante per la squadra".

Nazionale, la scelta di Lasagna al posto di Petagna come dobbiamo leggerla?
"Non so se quella di Lasagna è una convocazione di riconoscenza o meno ma penso che Mancini voglia portare avanti un attacco senza un vero centravanti. Mancini vuol proseguire su quella strada ma avrà bisogno di giocatori come Belotti".



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Il punto sulla A femminile - Juve, match dei record (e dello Scudetto) La Juventus si aggiudica, davanti a 39mila spettatori, la sfida Scudetto contro la Fiorentina e si avvia al secondo titolo consecutivo. Le viola invece dovranno lottare fino alla fine contro il Milan per salvare almeno la qualificazione alla prossima Champions League. In coda invece...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510