HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

SPAL, Viviano: "Non è facile giocare a San Siro contro l'Inter"

10.03.2019 20:16 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 4011 volte
© foto di Federico Gaetano

Emiliano Viviano, portiere della SPAL, ha commentato così in zona mista il ko subito per mano dell’Inter: “Non siamo fortunati, tra Var ed episodi. Abbiamo fatto un'ottima partita, ma contano i punti. Ci sono spirito e idee, ma dobbiamo stringersi tutti assieme, squadra e società, e cercare di far punti già da sabato. È difficile giocare a San Siro in uno stadio di 70mila persone. Imposti la partita in un certo modo, poi loro hanno palleggiato e non siamo riusciti a creare. Il lato positivo è che ce la siamo giocata, quello negativo che potevamo fargli male e non ci siamo riusciti. La cosa positiva da quando sono arrivato è che ce la siamo giocata con tutti. Quella negativa è che i punti non son venuti. Non dobbiamo farci prendere dalla paura, ma essere più concreti. I gol? Bisogna cercare di essere più efficaci per far male, nel primo tempo abbiamo fatto una decina di cross ma nel calcio conta il gol. Inutile dire che abbiamo giocato bene. "Ormai la Serie A è talmente livellata che forse, a parte con la Juventus, penso che ce la possiamo giocare con tutti. L'importante è pesare partita per partita e portare a casa punti per il nostro obiettivo e lavorare sui nostri concetti".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Classifiche a confronto: Dea a +11, -10 Samp! Juve e Napoli: -2 Classifiche a confronto dopo otto giornate di Serie A. Rispetto alla passata stagione, le prime due dell'ultimo campionato Juventus e Napoli hanno due punti i meno. Situazione opposta per le due squadre milanesi: il Milan ha cinque punti in meno, l'Inter cinque punti in più. Nonostante...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510