Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Sampdoria, Giampaolo: "Domani incontrerò il presidente e valuteremo"

Sampdoria, Giampaolo: "Domani incontrerò il presidente e valuteremo"
domenica 26 maggio 2019 20:49Serie A
di Alessandra Stefanelli

Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo dopo la vittoria contro la Juventus: “Al netto delle assenze battere la Juventus è sempre motivo di soddisfazione, è sempre una mezza impresa. Ci siamo congedati al meglio dal nostro pubblico, concludendo una buonissima stagione. Abbiamo cercato di alzare l’asticella. La Juventus oggi ci ha motivati, ma in generale abbiamo sbagliato alcune partite chiave. La squadra ha ripetuto il campionato dello scorso anno che è stato buono, faccio i complimenti ai calciatori che comunque ci hanno provato.

Quagliarella? “Credo che virtualmente abbia vinto la classifica cannonieri. È stato uno dei calciatori con maggior minutaggio. Avrei dovuto gestirlo, ma non volevo togliergli l’occasione di fare gol”.

Il suo futuro? “Domani penso che incontrerò il presidente, ho già fatto una chiacchierata con Osti. Domani decideremo. Probabilità di restare? Non lo so, navigo a vista. Le motivazioni e il rinnovarsi sono alla base per continuare a fare bene. La gestione e l’ordinario possono portare a un piccolo declino. Devo capire a che punto siamo. Sono molto sereno, ci confronteremo, il club mi dirà cosa può fare e cosa non può fare. Non è semplice lottare per le prime 6-7 posizioni. La nostra politica è un’altra, tra un mese i calciatori dovranno essere rimotivati. Di questo parleremo”.

Cosa ha rimpianto di non essere riuscito a trasmettere ai calciatori? “I risultati creano le condizioni per creare l’autostima. La Samp non ha zavorre, non ha calciatori da mollare. Abbiamo una rosa di 24 giocatori, molto ristretta. Si sono tutti migliorati. Siamo stati in grado di vincere partite importanti, ci è mancata la costanza. Ma probabilmente i valori nostri sono questi, la squadra sta dando il massimo. Dobbiamo ambire a raggiungere un pezzetto in più ogni volta”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000