Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Con Mbappé al Real inizia il giro degli attaccanti. Non solo Osimhen, il Paris Saint Germain pensa anche a Kvara. Napoli e Milan in pressing su Buongiorno. Lukaku ora quale futuro?

Con Mbappé al Real inizia il giro degli attaccanti. Non solo Osimhen, il Paris Saint Germain pensa anche a Kvara. Napoli e Milan in pressing su Buongiorno. Lukaku ora quale futuro?TUTTO mercato WEB
domenica 12 maggio 2024, 18:50Editoriale
di Niccolò Ceccarini

L’addio di Mbappè al Paris Saint Germain apre ufficialmente il giro degli attaccanti europei. Il Real Madrid si porta in casa uno degli attaccanti più forti al mondo. Il grande sogno di Florentino Perez insomma si realizza. Il compito più difficile ora spetta ad Al-Khelaifi, che dovrà sostituirlo adeguametamente. Sono tanti i nomi che il club francese ha in testa, due di questi giocano nel Napoli. Partiamo da Osimhen, che ha una clausola rescissoria intorno ai 120 milioni di euro. È una possibilità che il Paris si tiene aperta già dalla scorsa stagione quando aveva già pensato di fare un tentativo poi frenato dalla richiesta altissima del presidente Aurelio De Laurentiis.
Il bomber nigeriano però è anche molto attratto dalla Premier League. Adesso i riflettori si sono accesi anche su Kvaratskhelia. L’esterno georgiano è molto apprezzato e per questo la dirigenza parigina sta valutando se iniziare il pressing. E allora ecco che qui entra in campo il Napoli. La società azzurra è al lavoro per cercare di allungare e adeguare il contratto di Kvara, che è in scadenza nel giugno 2027. È evidente che ora serve un’accelerata forte per blindarlo il prima possibile. Il Napoli vorrebbe inserire anche una clausola rescissoria per tutelarsi in vista del futuro. Insomma il quadro della situazione è questo, in attesa di sviluppi.

Un altro giocatore che ha tanto mercato è Alessandro Buongiorno.
Piace a tutte le big di serie A ma non da oggi. La sua valutazione è superiore ai 40 milioni di euro e arrivare a questa cifra è un problema un po’ per tutti. Anche il Napoli si è inserito nella corsa.
L’obiettivo infatti è aggiungere in rosa un difensore molto forte. Già a gennaio il club azzurro si era mosso su vari profili senza però trovare la soluzione giusta. E allora ecco che adesso Buongiorno torna ad essere un’opportunità importante.
Anche Inter e Milan seguono il centrale granata con attenzione. Il club nerazzurro avrebbe però bisogno di vendere per avere qualche chance. Idem il Milan, che già nella sessione invernale aveva sondato il terreno poi fermandosi subito visto che il Torino non ha mai pensato di privarsene. Ora però c’è una lunga estate davanti e vedremo come evolverà la situazione.

Infine la Roma. A fine stagione terminerà l’avventura in giallorosso di Lukaku. L’attaccante belga farà ritorno al Chelsea. Un’operazione definita lo scorso anno sulla base di 7 milioni di prestito oneroso e altrettanti di ingaggio. Difficile che possa iniziare una nuova trattativa in vista della prossima stagione. Da capire adesso quale sarà il suo futuro. Lukaku potrebbe diventare un’ipotesi perIl Napoli in un’operazione allargata con Osimhen ma allo stato attuale è solo un’ipotesi. La Roma intanto si è inserita nella corsa ad Hermoso. Il difensore, classe ‘95, dell’Atletico Madrid non rinnoverà il suo contratto e così si svincolerà a giugno. Su di lui ci sono diversi club europei. I giallorossi restano alla finestra pronti a valutare eventuali margini di manovra.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile