HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie A

Spal, Murgia esulta: "Questa vittoria ci può dare fiducia"

04.12.2019 20:43 di Andrea Piras   articolo letto 899 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il centrocampista della Spal Alessandro Murgia ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo il successo sul Lecce: "Siamo contenti di questa vittoria. Al di là del gol personale era importante vincere perché, in un momento complicato, questa vittoria ci può dare fiducia. Ora in campionato ci aspetta una partita importante che vogliamo affrontare al meglio".

Semplici soddisfatto.
"Penso che ogni giocatore quando scende in campo dà tutto quello che ha. Ora ricarichiamo le batterie, il mister fa le sue scelte e siamo un gruppo unito. Dobbiamo continuare".

Il gol con la Juve?
"E' un ricordo che rimane ma cerco sempre di guardare avanti e migliorarmi e farne altri utili alla Spal. Oggi è arrivato questo gol ma era più importante la prestazione della squadra e ritrovare le certezze perchè abbiamo qualità".

I tuoi obiettivi per il futuro?
"Sono quelli di giocare e aiutare a raggiungere l'obiettivo. Faccio sempre fatica a pensare ad obiettivi personali. Io voglio contribuire alla salvezza della squadra".

Da 0 a 100 a che punto sei della tua crescita?
"Io sono molto critico con me stesso. Se devo dire da 0 a 100, ti dico 50 perchè penso che posso crescere ancora tanto. Voglio farlo in queso momento perchè è il contesto e la piazza giusta".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

UFFICIALE: Chelsea, il TAS sblocca il mercato di gennaio 2020 Giornata di festa in casa Chelsea, il TAS ha infatti dimezzato il blocco del mercato imposto dalla FIFA a causa del tesseramento irregolare di calciatori minorenni. Queste, nel dettaglio (vedi foto in calce), le modifiche apportate alla precedente sanzione: - via libera al mercato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510