Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw

I verdetti della stampa. Udinese: Sema la sorpresa, ripartire da Musso e Lasagna

TMW - I verdetti della stampa. Udinese: Sema la sorpresa, ripartire da Musso e LasagnaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
lunedì 03 agosto 2020 13:00Serie A
di Simone Lorini

Tempo di verdetti. Di bilanci. È finito il campionato di Serie A 2019/2020: Juventus, poi Inter, Atalanta, Lazio. Giù Lecce, SPAL e Brescia. Immobile capocannoniere eguaglia il record di Higuain e si aggiudica la Scarpa d’Oro. Ma non è tutto qui: Tuttomercatoweb.com ha deciso di interpellare quattro firme per ogni piazza di Serie A per i verdetti stagionali. Chi è stato il migliore? Chi il peggiore? Chi la rivelazione? E da chi ripartire?

Il migliore

DAVIDE MARCHIOL, Tuttoudinese.it – So bene che De Paul e Fofana sono i due giocatori forse più in vista di questa Udinese visti i numeri, ma darò la palma di migliore a Bram Nuytinck. Il motivo è semplice, l’olandese ha preso le redini della difesa dopo essere rientrato dall’esilio cui l’aveva costretto Tudor e con dei compagni che avevano preso ben 11 gol in due partite. I bianconeri sono la miglior difesa della parte destra della classifica e, senza voler sminuire nessuno, senza le sue capacità questo non sarebbe successo.

MASSIMO MEROI, Messaggero Veneto – De Paul ha fatto un salto di qualità, molto più continuo rispetto allo scorso anno. Con la Juventus ha giocato anche play. Può fare i tre ruoli del centrocampo ma anche l'esterno sinistro in un tridente. Merita una grande. Non pensavo arrivasse a questi livelli.

MATTIA MEROI, Radio Spazio – De Paul è il principale artefice della salvezza dell'Udinese. In occasione degli scontri diretti, è stato il calciatore che ha fatto la differenza. Gol pesantissimi contro Lecce, Brescia, Spal e Genoa. Soprattutto nella seconda parte di stagione ha trovato continuità di rendimento. Al di là delle voci di mercato, ha sempre onorato la maglia uscendo sudato dal campo in ogni gara. E' comprensibile una cessione; è giunto il momento per il grande salto.

La delusione

DAVIDE MARCHIOL, Tuttoudinese.it – Hidde ter Avest mi ha lasciato interdetto. Arrivato con tutti gli onori del caso dopo la grande esperienza al Twente (non proprio l’ultima squadra del campionato olandese), non ha mai messo minimamente in dubbio l’importanza di Larsen, che non ha giocato solo quando squalificato o proprio impossibilitato fisicamente. Ok l’infortunio da cui arriva, ma per essere un talento da sgrezzare così pochi minuti in campo fanno riflettere.

MASSIMO MEROI, Messaggero Veneto - Nestorovski e Okaka. Mi aspettavo molto di più dal primo, sembra faticare a livello fisico in serie A. Okaka nel post lockdown non c'è quasi stato. 8 gol sono pochi per una prima punta.

MATTIA MEROI, Radio Spazio – È Teodorczyk grande assente. Non è riuscito a entrare nel tabellino dei marcatori e per un attaccante è la peggiore notizia. I guai fisici lo tormentano, ma sono un alibi che regge fino a un certo punto. Rientrato a pieno regime dopo il lockdown, poco lucido nella gestione del pallone e impreciso alla conclusione. Le reti segnate in Belgio non possono restare solo un ricordo. Se confermato, dovrà cambiare nettamente marcia.

La rivelazione

DAVIDE MARCHIOL, Tuttoudinese.it – Ken Sema ha nettamente superato le aspettative. Potente fisicamente, veloce e bravo nello scegliere l’opzione migliore una volta arrivato in fondo al campo, senza contare il tiro potente che ha nei piedi. Arrivato con tutta la diffidenza possibile da parte dell’ambiente ha mostrato invece di essere uno degli elementi più interessanti di questa Udinese.

MASSIMO MEROI, Messaggero Veneto - Sema. Arrivato nella diffidenza generale ha dimostrato di avere una grande forza fisica e gotti l'ha migliorato anche nella fase difensiva

MATTIA MEROI, Radio Spazio – Bram Nuytinck. Tenuto ai margini all'inizio, il suo rientro ha risolto più di qualche problema in una difesa che aveva cominciato a inciampare troppo. Da vero leader della retroguardia, migliora anche le prestazioni dei compagni di reparto. Gotti non rinuncia mai a lui. Se i friulani tengono la porta inviolata più volte, lo devono alle sue chiusure e alle parate di Musso.

Da chi ripartire

DAVIDE MARCHIOL, Tuttoudinese.it – L’accoppiata Nuytinck-Okaka. Quasi tutti i giocatori dell’undici titolare dell’Udinese riceveranno offerte. Bram e Stefano sono due dei leader di questa Udinese, hanno già fatto un certo tipo di carriera e a Udine stanno bene. L’ex Watford potrebbe segnare di più, ma il suo contributo è innegabile. Possono essere i due candidati alla fascia di capitano qualora Lasagna dovesse spiccare il volo verso altri lidi questo o l’anno prossimo.

MASSIMO MEROI, Messaggero Veneto - Nuytinck, il vero leader della difesa. E pensare che era stato ceduto all'Amiens lo scorso 30 agosto. Meno male che ha rifiutato...

MATTIA MEROI, Radio Spazio – Musso e Lasagna. Il portiere argentino è stato responsabile sulle reti di Gervinho e Kulusevski contro il Parma e a Torino sul gol di Belotti. Ma in tante circostanze ha salvato la porta con interventi prodigiosi. Kevin va messo nelle condizioni di esprimersi al meglio: liberando spazi per innescarlo in velocità dove è letale. Da giugno in poi si è visto un attaccante più convinto, voglioso, intraprendente e in forma fisicamente. Deve essere più freddo davanti alla porta. Si deve ricominciare da loro e da un centravanti che garantisca 15 reti stagionali per ottenere una salvezza più tranquilla.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000