HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Serie A

TMW Magazine - Dg Pontedera: "Mattiello una scoperta. Giocava a tennis"

12.12.2019 16:49 di Daniel Uccellieri   articolo letto 7610 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nell'intervista rilasciata a TMW Magazine, il Dg del Pontedera Paolo Giovannini, ripercorrendo la sua carriera, ha parlato anche di quando ha notato per la prima volta Federico Mattiello: “Quando andai alla Lucchese dopo il fallimento, mi chiamò Ciro Ferrara per organizzare una sorta di provino a Lucca con i ragazzi nati nel 1995 e 1996: due sarebbero andati a un raduno con la Juventus, il più bravo sarebbe invece stato ospite a Vinovo per una settimana. Detti ovviamente l’ok, ma prima guardai i ragazzi: rimasi sorpreso da Federico Mattiello, da quanto era bravo e dalla facilità di palleggio che aveva non capivo se fosse destro o sinistro. E al tempo giocava più come mezzala. Chiesi come mai nessuno lo avesse notato, mi dissero che lui giocava anche a tennis, era terzo in Italia nei tornei Under15 e spesso si assentava. Andai a parlare con suo padre Gianni, da giovani avevamo giocato insieme, e alla fine la Juve lo portò non solo a Vinovo, ma anche a un torneo internazionale in Emilia: ci fu il passaggio, anche se rimase alla Lucchese un anno perché non potevamo effettuare il trasferimento per motivi scolastici”.

CLICCA QUI PER L'INTERVISTA COMPLETA A PAOLO GIOVANNINI!


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Napoli, per Politano affare da 20 milioni complessivi Nuovi dettagli sul possibile trasferimento di Matteo Politano al Napoli. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb la proposta dei partenopei è quella del prestito oneroso a 2 milioni con obbligo di riscatto a 18. Non c’è ancora l'accordo con il giocatore. Se l’operazione va in porto,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510