Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Torna la Champions! Bayern, in campo dopo 35 giorni. Ma la pratica Chelsea è quasi archiviata

Torna la Champions! Bayern, in campo dopo 35 giorni. Ma la pratica Chelsea è quasi archiviataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
venerdì 07 agosto 2020 15:45Serie A
di Simone Bernabei

Il Bayern Monaco che ha stravinto la Bundesliga, terminata lo scorso 27 giugno, ha voglia di tornare in campo e di proseguire il proprio cammino europeo. Il 3-0 imposto al Chelsea a Stamford Bridge all'andata regala una buona dose di tranquillità agli uomini di Flick, anche se il palcoscenico europeo non è certo nuovo a clamorosi ribaltamenti, a maggior ragione dopo mesi così particolari.

Come arriva alla Champions - Il Bayern Monaco è la solita macchina dagli equilibri perfetti e dalla forza indiscussa. Il successo in Bundes ha certificato l'ottimo lavoro fatto dal tecnico e la squadra oggi sembra ancora più forte rispetto al successo di Londra di fine febbraio. Il dubbio principale è legato ai tanti giorni senza impegni ufficiali, visto che dopo la fine del campionato il Bayern Monaco ha giocato in gare ufficiali solo contro il Bayer Leverkusen in Coppa di Germania. Vincendo, ovviamente.
Non gioca da 35 giorni (al momento della gara), ultima partita Bayer-Leverkusen-Bayern Monaco 2-4

Assenze, dubbi e cessioni - Non ha particolari problemi di formazione, il tecnico Flick. E di conseguenza neppure troppi dubbi. L'ampio riposo prima della sfida permetterà ai bavaresi di schierare la formazione migliore nonostante il largo vantaggio, anche se in difesa mancherà il francese Pavard alle prese con fastidi alla caviglia. Disponibile anche Coutinho, che fin dai primi momenti aveva confessato al Barça la propria voglia di restare in Baviera fino al termine della Champions League nonostante il quasi certo non riscatto a fine stagione.

La possibile formazione - (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Boateng, Alaba, Davies; Thiago, Goretzka; Gnabry, Muller, Perisic; Lewandowski

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000