Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Un campione troppo fragile: Ramsey, la serie degli infortuni aumenta

Un campione troppo fragile: Ramsey, la serie degli infortuni aumentaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 05 dicembre 2019 16:45Serie A
di Michele Pavese

Se Aaron Ramsey fosse un personaggio dei fumetti, sarebbe sicuramente Donald Duck. Come il papero più famoso del mondo, infatti, il gallese ha un conto aperto con la sfortuna, che gli rema contro anche quando le cose sembrano andare finalmente per il verso giusto. Ne sa qualcosa il suo vecchio club, l'Arsenal, che ha rinunciato al trequartista di Caerphilly per oltre 500 giorni in totale; una serie infinita di problemi muscolari, in particolare alla coscia, che gli hanno fatto saltare quasi 100 partite ufficiali con i Gunners in sei stagioni.

Solo assaggi di Juve - L'ultimo problema, in ordine cronologico, era stato quello accusato lo scorso 18 aprile, nel match di ritorno dei quarti di Europa League contro il Napoli. Ramsey, che si era già accordato con la Juventus, non ha avuto modo di salutare nel migliore dei modi la squadra in cui è cresciuto e si è affermato ad alti livelli. Quell'infortunio al bicipite femorale della coscia sinistra gli ha poi impedito di svolgere pienamente la preparazione con i bianconeri; una situazione difficile, che ha frenato il suo inserimento nella squadra di Sarri. L'esordio, infatti, è arrivato il 18 settembre, tre minuti in Champions League contro l'Atletico Madrid. Da quel momento in poi, Ramsey ha messo a referto 10 presenze (di cui 6 da titolare) e 2 reti, prima del nuovo stop, quello di oggi causato da un sovraccarico ai flessori della coscia sinistra. Quando ha giocato, è spesso risultato decisivo e ha garantito alla Vecchia Signora soluzioni diverse. La qualità non è mai stata in discussione, ma sarebbe doverosa qualche riflessione sulla sua fragilità.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000