Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Cosenza-Salernitana 0-1, le pagelle: Ba, che combini? Mantovani, rientro super

Cosenza-Salernitana 0-1, le pagelle: Ba, che combini? Mantovani, rientro superTUTTOmercatoWEB.com
Gennaro Tutino
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
domenica 29 novembre 2020 23:31Serie B
di Luca Esposito

Cosenza-Salernitana 0-1

Marcatore: 57'Tutino

Cosenza

Falcone 6,5 - Se la Salernitana non trova il vantaggio già nel primo tempo lo deve esclusivamente al suo portiere.

Tiritiello 5 - Perde completamente Tutino in occasione del gol del vantaggio granata, rovinando una prestazione quantomeno sufficiente.

Idda 5 - Djuric lo sovrasta di testa, tener botta ad un attaccante di due metri non è semplice per nessuno. Rischia il rosso per un brutto fallo su Tutino.

Legittimo 6,5 - Il migliore della retroguardia, è quasi insuperabile. Quattro scivolate a metà campo frenano le ripartenze dello scatenato Tutino.

Bittante 5,5 - Non è nella sua migliore serata, non a caso il mister gli cambia posizione nella ripresa. E cresce abbastanza. (Dal 30’st Sacko 6 - Buon impatto sulla partita, recupera palloni quasi da terzino e riparte con bravura).

Bruccini 5 - Brutta gara del centrocampista, che rischia il rosso per una calcio involontario rifilato a Djuric quasi sul petto. Spesso in inferiorità numerica. (Dal 30’st Petre 5,5 - Desta dal torpore l’attacco di casa, sfiora il pareggio nel finale).

Sciaudone 6 - Qualche lampo di classe alternato ad errori banali, ma è l’uomo ovunque del centrocampo. Ci prova dalla distanza e con qualche cross interessante.

Vera 5 - La società ha grande fiducia in questo ragazzo, ma il processo di crescita procede a rilento. (Dal 15’st Corsi 6 - Meriterebbe più spazio, ogni volta che entra è sempre incisivo).

Bahlouli 6,5 - Si divora il gol del pareggio a porta quasi vuota, ma ha corso per cinque e ci sta possa essere poco lucido. Fa ammonire mezza Salernitana. (Dal 41’st Konè sv).

Baez 5 - Il gol continua a mancare, ha un paio di ottime occasioni ma calcia in curva. Si smarca anche bene in area di rigore, il problema è la freddezza al momento del tocco decisivo.

Carretta 6 - La Salernitana triplica quasi le marcature su di lui, è l’elemento di maggior qualità e lo dimostra. I suoi cross sono sempre imprevedibili. (Dal 30’st Ba 4 - Si fa ammonire perché non aveva avuto l’autorizzazione per entrare, di fatto il Cosenza ha giocato in 12 per un minuto. 180 secondi dopo becca il rosso perché ferma una ripartenza di Cicerelli).

Salernitana
Belec 6,5 - Non deve compiere interventi eccezionali, ma si fa trovare pronto ogni volta che viene chiamato in causa.

Gyomber 6 - Solo una volta perde la marcatura di Baez, nel finale salta a vuoto e per poco Petre non ne approfitta. Ma è veramente un calciatore di lusso per la categoria.

Bogdan 6 - All’esordio in campionato dal primo minuto, fa le cose con estrema semplicità sbagliando pochissimo.

Mantovani 7 - Rientrava in campo in campionato dopo un anno e mezzo di calvario, marcava uno come Carretta e non ha sbagliato nulla. Destinato a non uscire più dall’undici titolare.

Casasola 6,5 - Gara da ex per un calciatore che ha contribuito tanto alla salvezza del Cosenza l’anno scorso. Anche lui non sbaglia quasi nulla.

Kupisz 6,5 - Quanto corre questo ragazzo! Tatticamente è di una intelligenza incredibile. Non a caso Castori lo ha voluto fortemente. E sta avendo ragione.

Dziczek 6 - Il giallo all’inizio avrebbe condizionato chiunque, ma è bravo a restare lucido e va sempre pulito sul pallone. Ha una grande chance per segnare, ma calcia addosso al portiere. (Dal 15’st Schiavone 6 - Le caratteristiche che servivano in quel momento della partita).

Di Tacchio 6,5 - Un muro, o un armadio, come spesso amano definirlo gli avversari. In senso positivo, ovviamente. Non fa passare nulla, è quasi un difensore centrale aggiunto che arricchisce una fase di non possesso fatta molto bene da Castori.

Anderson 7 - Quando gioca in posizione più centrale è assai incisivo, tutte le azioni pericolose nascono dai suoi piedi. Splendido l’assist per il gol di Tutino. (Dal 26’st Capezzi 6 - Stesso discorso fatto per Schiavone).

Djuric 6 - Di testa le prende tutte, due volte va vicinissimo al vantaggio. (Dal 38’st Gondo sv.

Tutino 7 - Non segnava da un mese e mezzo, lo ha fatto nel suo stadio…da ex. Salta Falcone e lo batte con una conclusione perfetta, si era capito dall’inizio fosse particolarmente ispirato. Unico neo un pallone perso a metà campo che innesca una ripartenza quasi letale che fa infuriare la sua squadra. (Dal 38’st Cicerelli 6 - Bravo a tenere alta la squadra, conquista l’espulsione di Ba).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000