Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Quale abito per il nuovo Ascoli di Delio Rossi? Tre scelte tattiche e un lavoro sulle motivazioni

Quale abito per il nuovo Ascoli di Delio Rossi? Tre scelte tattiche e un lavoro sulle motivazioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
martedì 01 dicembre 2020 13:49Serie B
di Luca Bargellini

Un nuovo allenatore non porta solo nuovi metodi di allenamento e magari uno schieramento tattico diverso dal solito. Un nuovo allenatore porta con se anche la possibilità di rimescolare le carte, ridisegnando le gerarchie presenti all’interno del collettivo. Molto probabilmente questo è quanto accadrà anche ad Ascoli con l’arrivo di Delio Rossi al posto di Valerio Bertotto.

NUOVE MOTIVAZIONI - L’ex tecnico di Lazio e Fiorentina avrà, infatti, il compiti di rivitalizzare e dare nuova motivazioni ad alcuni elementi della rosa finiti ai margini del precedente progetto tecnico. Un nome su tutti, quello di Mirko Eramo. Il centrocampista, sceso in campo in appena due occasioni finora, avrà dunque l’opportunità di tornare centrale nello scacchiere bianconero in questa nuova fase.

QUALE ABITO PER IL NUOVO ASCOLI? - Sul piano tattico, invece, che Ascoli vedremo sotto la gestione di Rossi? Facile ipotizzare la riproposizione di un 4-3-3 già usato da Bertotto, così come lo schieramento con due punte e un trequartista (vedi Sabiri). Alternative? Un ritorno alla difesa a tre, provata solo ad inizio stagione, non è totalmente da escludere visti i sei centrali presenti in rosa, molti dei quali con le stigmate per avere un ruolo da titolare, ma anche per la presenza di un giocatore come il tedesco Kragl che lo scorso anno a Benevento è stato determinate come esterno di centrocampo, ruolo nel quale ha maggiormente la possibilità di sfruttare le proprie qualità offensive.

Di possibilità, dunque, ce ne sono molte e saranno decisive le prossime due settimane. In questo lasso di tempo Delio Rossi avrà modo di capire qual è l’abito migliore per il suo Ascoli. Anche perché pensare di risolvere tutto e subito è pura fantasia.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000