HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie B

Salernitana, Firenze: "È un onore essere allenati da Ventura"

19.07.2019 16:24 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 2811 volte
Fonte: TuttoSalernitana.com
© foto di Andrea Rosito

Carico e concentrato in vista della prossima stagione, il centrocampista della Salernitana Marco Firenze ha parlato questa mattina in conferenza stampa nel ritiro di San Gregorio Magno: "Avevo tante richieste, ma quando ha chiamato la Salernitana ho detto immediatamente di sì. Ci sono state due componenti che mi hanno spinto a mettere Salerno davanti a tutto: l'importanza della piazza e la presenza in panchina di Ventura. So che quest'allenatore dà un gioco alle sue squadre, ho le caratteristiche giuste e posso crescere tantissimo. Essere allenati da Ventura è una cosa che mi farà crescere, un onore. Quanto alla tifoseria, quando sono stato all'Arechi da avversario ho sempre guardato la curva con ammirazione. Mi piacerebbe molto segnare sotto la Sud e farla venire giù. E' importante riportare i tifosi dalla nostra parte. Le mie caratteristiche? Mi piace inserirmi senza palla, ho ricoperto il ruolo di mezz'ala e anche di esterno in un centrocampo a cinque. Sono a disposizione, con Ventura, ripeto, non potrò che migliorare".

Firenze parla anche della trattativa e del campionato di serie B: "Ventura ha parlato di campionato importante, è inutile ora soffermarsi sugli obiettivi o parlare di nomi di mercato. L'anno scorso a Crotone avevamo una squadra indicata da tutti come candidata alla promozione, ci siamo ritrovati in zona retrocessione e ci siamo salvati matematicamente soltanto all'ultima giornata. La B è imprevedibile e ogni anno c'è una sorpresa, noi sappiamo che dobbiamo lavorare e dare il massimo. Perchè ho lasciato Crotone? Non c'era un grande rapporto con la società, avrebbero rischiato di perdermi a zero perchè ero in scadenza di contratto e non avrei rinnovato. Avevo bisogno di nuove emozioni. Di un'emozione chiamata Arechi".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

LIVE TMW - Fiorentina, Montella: "Siamo in cerca di gol. Ribery convocato" Prima conferenza della stagione per Vincenzo Montella in vista dell'esordio in campionato della Fiorentina contro il Napoli previsto per domani al Franchi. Il tecnico viola, intorno alle 12, parlerà ai giornalisti presenti dalla sala stampa "Manuela Righini". Segui la diretta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510