Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Serie B, Trapani-Benevento: è sfida tra chi si gioca tutto e chi niente

Serie B, Trapani-Benevento: è sfida tra chi si gioca tutto e chi nienteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
lunedì 13 luglio 2020 06:53Serie B
di Dimitri Conti

Sfida dalla grande posta in palio quella che va in scena oggi al Provinciale di Trapani, ma solamente da una parte. Se infatti per i siciliani la sfida contro il Benevento di stasera, ore 21, ha un sapore di ultima spiaggia verso la speranza salvezza, con sette punti da recuperare all'Ascoli per evitare una retrocessione il cui spettro continua ad avvicinarsi nonostante i ragazzi di Castori siano imbattuti da nove partite, per quanto riguarda il Benevento queste ultime cinque partite altro non sono che una conclusione della festa promozione - con vittoria del campionato annessa - e una preparazione alla prossima Serie A. Che possano prevalere le motivazioni sui valori assoluti? Questo sperano i tifosi trapanesi. I sanniti, c'è da giurarci, però non tireranno indietro la gamba.

COME ARRIVA IL TRAPANI - Castori, nel dare forma al suo 3-5-2, deve fare i conti con l'assenza dell'infortunato Pirrello in difesa. Davanti al portiere Carnesecchi, perciò, dovrebbero agire Pagliarulo, Buongiorno e Fornasier, con Scognamillo, rientrato dalla squalifica, che però cerca posto. Un problema fisico tiene fuori Colpani a centrocampo: pronto Luperini ad affiancare Taugordeau e Coulibaly, mentre sulle fasce dovrebbero agire Kupisz a destra e Grillo a sinistra. Davanti è sicuro di un posto Pettinari, mentre è ballottaggio tra Dalmonte e Piszcek per completare la coppia.

COME ARRIVA IL BENEVENTO - Dall'alto della sua tranquillità, Inzaghi pensa anche a gestire le forze: chi ha giocato tanto, come Maggio, potrebbe rifiatare. Il modulo dovrebbe essere ancora il 4-3-2-1, con Montipò a difendere la porta sannita, e davanti a lui Letizia che andrebbe a spostarsi quindi a destra, con Barba sull'out mancino e la coppia centrale composta da Volta e Caldirola. In mezzo dovrebbe aver recuperato Schiattarella, che cerca un posto accanto a Hetemaj e uno tra Tello e Del Pinto. Favorito il primo. In attacco Sau potrebbe essere arretrato assieme al rientrante Kragl per far posto a Moncini.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000