Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Vicenza, Di Carlo dopo il 4-4 col Pisa: "Vittoria buttata, pagate care le nostre disattenzioni"

Vicenza, Di Carlo dopo il 4-4 col Pisa: "Vittoria buttata, pagate care le nostre disattenzioni"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
sabato 31 ottobre 2020 19:36Serie B
di Marco Pieracci

Deve rimandare ancora l’appuntamento con la vittoria il Vicenza che contro un Pisa in dieci uomini per più di un tempo rischia addirittura di perdere, salvato dal pareggio del nuovo entrato Da Riva. Il tecnico biancorosso Domenico Di Carlo commenta il rocambolesco 4-4 di oggi: “Abbiamo fatto troppi errori, qualcosa bisogna migliorare. Serve più attenzione, troppe disattenzioni ci stanno costando caro”.

Cosa sta succedendo alla squadra?
“Succede che abbiamo fatto 4 gol e non siamo riusciti a vincere, prendendo 4 gol con 4 tiri in porta. Tutti possiamo fare di più, non dobbiamo essere troppo negativi però oggi abbiamo buttato via una vittoria che era alla nostra portata”.

Quanto pesa il quarto rigore contro?
“L’errore fa parte del gioco però dobbiamo crescere sul piano mentale, affrontare gli avversari con maggior determinazione e stare sul pezzo chi gioca dall’inizio e chi subentra”.

Come mai non siete riusciti a sfruttare la superiorità numerica?
“Il nostro giro palla è rimasto troppo lento, anche se abbiamo creato qualche occasione lavorando più da singoli che da squadra. Dispiace non aver vinto, dovevamo portarla a casa”.

Il patron Rosso ha detto che serve un esame di coscienza.
“Tutti dobbiamo farlo, lavorando meglio da squadra che deve lottare su ogni pallone e migliorare nella fase di non possesso nella quale lo scorso anno eravamo molto forti".

La partita con la Cremonese sarà quella della svolta?
“Bisogna essere bravi a ricreare entusiasmo e fiducia. Dalle difficoltà possono nascere opportunità, la classifica non piace nessuno ma dobbiamo avere la forza per cambiarla”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000