HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Serie C

Ad Catania: "Lucarelli non torna. Curiale e Di Piazza rimangono"

14.06.2019 23:20 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 4924 volte
Fonte: TuttoC.com
© foto di Federico Gaetano

Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, in conferenza stampa ha spiegato il futuro della panchina e della rosa rossazzurra: "Sottil? Nei prossimi giorni lo incontriamo e chiariremo con lui tutto c’è da chiarire. Lucarelli? No. Grassadonia? No. Italiano? Non lo conosco. E’ impegnato con il Trapani in un’importante partita. Io penso che il Catania abbia una buona rosa, mentre ci saranno dei giocatori che non si sono trovati bene e che andranno altrove. Lodi? Vedremo. Abbiamo già preso dei giocatori. Curiale rimane al 100%. Di Piazza pure. Pisseri? Può anche darsi che sia stanco a stare qua. Silvestri? Rimane. Sarno e Manneh, pure. Aya? Aya non ha mai voluto rinnovare negli ultimi tre mesi. Perché ha giocato pur essendo in scadenza? Bella domanda. Aya sapeva benissimo che chi è in scadenza non gioca. Siamo andati avanti con la tarantella: “ora viene il procuratore”, “ora non viene il procuratore”. Di Grazia? E’ stato qua, è cresciuto qua ed è stato guidato scientificamente dal suo procuratore. Il gioco? Il Catania si deve riappropriare di casa sua, quindi del 4-3-3. Abbiamo già preso dei giocatori".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Lo strano caso di Dries. In scadenza e sempre più al centro del progetto Chi la dura, la vince. Dries Mertens questa sera contro il Liverpool ha corso a vuoto per 80 minuti. Ha svariato su tutto il fronte offensivo per non dare punti di riferimento alla retroguardia avversaria producendo - quasi fino alla fine - scarsi risultati. Difficile fare la differenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510