HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Serie C

Arezzo, Anselmi: "Nomina La Cava atto dovuto. Non c'era condivisione"

27.03.2019 17:23 di Tommaso Maschio   articolo letto 815 volte

Dopo aver lasciato la carica di vicepresidente dell'Arezzo, Massimo Anselmi ha spiegato ai microfoni di arezzonotizie.it quanto accaduto: "Era un atto dovuto, dopo mesi in cui non c'era condivisione. È opportuno che alla guida della società ci sia unanimità, per cui un amministratore unico è la cosa migliore. Clima più sereno? Non conoscere certe situazioni magari crea perplessità e responsabilità che non vai ad individuare. Se un socio non è nel progetto o non condivide le scelte, credo non debba nemmeno assumersi responsabilità. Cosa comporta il cambio da qui al 30 giugno? Nulla continueremo a seguire la squadra, quello che conta è il risultato sportivo del campo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Futuro Inzaghi: il pensiero di 10 giornalisti del mondo Lazio Inzaghi-Juve, Inzaghi-Lazio: a Roma, sponda biancoceleste, non si parla d'altro che del futuro del tecnico piacentino. Il suo nome figura tra i candidati per la panchina bianconera, ora che verrà lasciata libera da Allegri. Capire con certezza quello che succederà è quasi impossibile...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510