Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Bari, Bianco: "Il sorteggio per la 4^ promozione è ingiusto: idea morta sul nascere"

Bari, Bianco: "Il sorteggio per la 4^ promozione è ingiusto: idea morta sul nascere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
venerdì 24 aprile 2020 18:47Serie C
di Claudia Marrone

Come riferisce tuttobari.com, in collegamento video a TeleBari, è intervenuto il centrocampista del Bari Raffaele Bianco: "Ho potuto dedicare un po' più di tempo alla famiglia: mi sono goduto la nascita di mio figlio. Esco per far la spesa, facciamo a turno con mia moglie. Abbiamo cercato di rispettare in tutto e per tutto le disposizioni del Governo e della società che ci ha chiesto di rimanere a Bari. La mattina sto con il bambino più grande, mia moglie si prende cura del piccolino; nel pomeriggio dopo il riposo ho l'allenamento dello staff tecnico, la sera si cena e si vede un film. Anche mio figlio in futuro a Bari? Da settembre il mio primogenito inizierà a fare qualcosa con la palla: spero che almeno uno dei due possa fare qualcosa nel calcio, ma è tutto prematuro, e sceglieranno loro la vita che vogliono fare".

Andando poi al futuro e alle eventuali promozioni in Serie B: "Noi siamo mentalizzati sul tornare in campo: speriamo che questo possa avvenire. Il sorteggio è un'idea nata e morta sul nascere. Non sarebbe la soluzione giusta. Sarebbe un'ingiustizia in ogni caso, anche dovessimo vincerlo noi. Attendiamo il 4 maggio, anche se il protocollo sanitario non è di facile attuazione per la nostra categoria. Ma se ci sono società come la nostra che possono rispettarlo è giusto che ciò valga qualcosa. Una promozione a sorteggio scatenerebbe una serie di ricorsi, che rischia di incasinare ancor di più la situazione. Penso sia una via poco praticabile: veniamo da una stagione dura, la promozione ce la vogliamo conquistare sul campo".

Conclude: "La ripresa? Secondo me ci vogliono 2-3 settimane di allenamenti, sono due mesi che non giochiamo una partita. Potrebbero bastare".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000