HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie C

FOCUS TMW - Serie C, Top 11 gir. A: doppiette per Bortolussi e Momentè

Modulo 4-3-3
12.11.2019 08:50 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 840 volte
Bortolussi del Novara
Bortolussi del Novara

Il Renate accorcia le distanze e prova a mettere un po’ di fiato sul collo al Monza. La vittoria di Lecco, maturata nella ripresa, è frutto di un’ottima organizzazione tattica e di una buona dose di cinismo. I brianzoli non vanno oltre il 2-2 interno con la Carrarese, ben messa in campo da una vecchia volpe come Silvio Baldini. Colpo dell’Albinoleffe che ridimensiona le ambizioni del Pontedera, bene il Novara sul Como grazie alla doppietta di Bortolussi. Di seguito la Top 11 di TuttoMercatoWeb dopo la quattordicesima giornata di campionato nel girone A.

Portiere

Gianmarco Crespi (Gozzano): l’assedio del Siena nel secondo tempo si infrange spesso sui suoi guantoni, non può nulla sulla prodezza di D’Auria che vale l’1-1. Al 95’ si supera su Guidone ostentando freddezza e senso della posizione.

Difensori

Matteo Battistini (Pro Patria): era importante chiudere la partita casalinga senza reti al passivo, la missione è compiuta anche grazie alla sua ottima prestazione. E contro gli attaccanti dell’Alessandria non era certo il test più semplice…

Ivan Marconi (Monza): è il giocatore forse meno atteso a sbloccare il risultato dopo appena 3 minuti. Il cross di Lepore è perfetto e la palla andava soltanto spinta in fondo al sacco.

Diego Conson (Carrarese): trovare immediatamente l’1-1 dopo il vantaggio lampo del Monza è stato determinante. Prima colpisce il palo di testa, poi si avventa sul pallone prima di tutti e batte Lamanna.

Davide Mondonico (Albinoleffe): una piacevole conferma per mister Zaffaroni, un calciatore che sta crescendo partita dopo partita e che ha meritato un altro voto altissimo in pagella.

Centrocampisti

Andrès Llamas (Pistoiese): la difesa della Juventus soffre molto sulle palle inattive, evidentemente mister Pancaro ha studiato la situazione fornendo le indicazioni giuste. Su ogni calcio d’angolo si piazza al limite dell’area pronto a raccogliere eventuali respinte, al 28’ viene premiato con la traiettoria giusta che vale lo 0-1.

Daniele Buzzegoli (Novara): il faro del gioco biancazzurro, un calciatore tecnicamente di categoria superiore. Quando calcia su palla inattiva è sempre pericolosissimo, dai suoi piedi nasce l’azione del raddoppio.

Andrea D’Errico (Monza): Fossati crossa, Finotto indovina la “spizzata” di testa, lui elude la marcatura di Tedeschi e trafigge Forte con un destro da distanza ravvicinata che vale il preziosissimo 2-2.

Attaccanti

Francesco Galuppini (Renate): stordita dalla rete dello 0-1, la difesa del Lecco stacca la spina e concede spazi che sa sfruttare nel migliore dei modi per il gol del raddoppio.

Mattia Bortolussi (Novara): doppietta pesantissima per il centravanti piemontese, abile a trasformare un calcio di rigore nel momento forse più delicato della partita. Concede il bis nei secondi 45 minuti con un destro di prima intenzione su assist di Schiavi.

Matteo Momentè (Pianese): due gol importantissimi nel momento più delicato della stagione, lo scontro diretto con la Pergolettese era di quelli da non fallire e ha fatto la differenza per tutto l’arco della gara. Imprendibile.

Allenatore

Simone Banchieri (Novara): dalle giovanili alla prima squadra, un salto meritato frutto del grande lavoro fatto negli anni precedenti. Non era facile disimpegnarsi in una piazza affamata di riscatto e con una rosa obiettivamente meno competitiva del passato. Brava la società a dargli fiducia nei momenti difficili, bravo lui a non perdere mai la bussola. Importante il successo sul Como.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Un talento al giorno, Valentin Mihaila: il Mutu che studia all'Università Valentin Mihaila, rivelazione del calcio rumeno, si sta imponendo all'attenzione con la sua Universitatea Craiova a suon di gol e prestazioni di assoluto livello: capace di agire sia come esterno nel tridente che come seconda punta, ma adattabile anche ad attaccante centrale. Per...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510