HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie C

Pres. Olbia: "Cuneo in vita grazie alle scandalose anomalie del sistema"

11.02.2019 21:27 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 3426 volte
© foto di Sandro Giordano/Olbia Calcio

Alessandro Marino, presidente dell'Olbia, ai canali ufficiali del club sardo ha commentato la sconfitta contro il Cuneo: "Non è nel nostro stile recriminare per sfortuna o incidenza delle direzioni di gara. Oggi faccio i complimenti ai miei giocatori per l’ottima prestazione e all’avversario per aver saputo tenere la concentrazione nonostante la situazione societaria deficitaria. Hanno vinto sul campo e quindi hanno meritato.

Il Cuneo è uno di quei club che rimane in vita grazie alle scandalose anomalie del nostro sistema. Se un club non paga i tesserati e non presenta una fideiussione regolare sta perpetrando una concorrenza sleale falsando in maniera plateale il campionato. E se quella giocata ieri può diventare una partita fantasma, vedere un nostro giocatore andare in ospedale con l'ambulanza per uno scontro di gioco è realtà. Per fortuna Marson sta bene, ma il rischio corso non si cancella.

Scendiamo in campo operando nel rispetto delle regole sia normative che gestionali e perseguendo la mission sociale e di categoria attraverso la valorizzazione dei giovani, mentre altre società allestiscono rose senza risorse aggirando le regole o generando voragini nei propri bilanci. Non c'è altro da aggiungere se non che fino a quando sarò consigliere di Lega mi batterò per provare a cambiare le cose.

Pensiamo a guardare avanti con fiducia perché mercoledì contro l’Alessandria ci aspetta una finale di Champions e starò vicino alla squadra e allo staff per sostenerli. Sono convinto che faremo una grande prova".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Il punto sulla A femminile: alla Juve il derby d'Italia. Il Milan non molla Dopo il derby meneghino l’Inter perde anche il primo derby d’Italia al femminile contro la Juventus. Una sconfitta più netta di quella maturata contro le cugine rossonere che almeno per un’ora erano state fermate sul pari. La Juventus infatti parte col piede giusto e dopo mezzora...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510