HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Braglia

“Perugia, ce la giochiamo. Regali dal mercato? No, mi aspetto di vincere le partite. La mia squadra può fare tanto. Lazaar, torna a divertirti. Kanouté e Palmiero gli uomini mercato della B”
09.12.2019 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 6133 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

“Ce la andiamo a giocare”. Così a TuttoMercatoWeb in vista della partita contro il Perugia, l’allenatore del Cosenza Piero Braglia.

Qualche addetto ai lavori sostiene che quest’anno possiate fare qualcosa in più della salvezza.
“L’anno scorso abbiamo fatto un campionato importante ma siamo partiti a rilento. I conti si fanno alla fine. Dobbiamo stare zitti e pedalare. Il Cosenza si deve salvare, dobbiamo tirare fuori gli artigli e tirarci fuori dai guai”.

Stasera affrontate il Perugia.
“È una squadra forte, partita per fare un campionato importante. Dobbiamo prepararci per fare una grande partita. Mi aspetto una grande risposta dai ragazzi”.

Si aspetta regali dal mercato di gennaio?
“Mi aspetto di iniziare a vincere. Questa squadra può fare tanto”.

Vi è mancato fin qui anche Lazaar al meglio della condizione.
“Deve ritrovarsi e andare oltre. Deve tornare a divertirsi”.

Che impatto invece Riviere...
“È arrivato senza preparazione, sta ricevendo quello che merita. È un generoso, un altruista”.

Uomini mercato della B: i suoi nomi?
“Kanouté e Palmiero”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Tesser 16.01 - “Dobbiamo avere lo spirito avuto fin adesso, quello di squadra come mentalità e carattere. Ci apprestiamo ad essere ancora così”. Parla a TuttoMercatoWeb l’allenatore del Pordenone, rivelazione del campionato di Serie B, in vista della ripresa del torneo. Venerdì sfidate il Frosinone. “È...

A tu per tu

...con Leto 15.01 - Un’esperienza formativa in Iran al fianco di Andrea Stramaccioni, voglia ed entusiasmo di continuare un percorso da allenatore. Ancora con Strama, per continuare a crescere ed imparare. Sebastian Leto, in attesa di una nuova avventura, fa le carte al campionato di Serie A. Con un...

A tu per tu

...con Canovi 14.01 - “Zaniolo è una perdita importante seppure momentanea per la Roma, ma è in buone mani: Mariani è uno dei migliori al mondo”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Dario Canovi. Petrachi ha annunciato un colpo a centrocampo. “Mi sembra che il centrocampo sia il reparto...

A tu per tu

...con Meluso 13.01 - “Prima della sosta non eravamo brillanti, ma contro l’Udinese abbiamo ripreso a fare ciò che sappiamo fare”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Lecce, Mauro Meluso. La sconfitta della scorsa settimana brucia... “Purtroppo non siamo stati costanti per novanta minuti,...

A tu per tu

...con Benatia 12.01 - “Sono legato ad entrambe le squadre, non posso dire per chi tifo. La Juve sta facendo il suo, la Roma una buona stagione. Spero sia una bella partita e che vinca il migliore. Guarderò la partita con tensione, ho tanti amici in campo e bellissimi ricordi di tutte e due le squadre”....

A tu per tu

...con Durante 11.01 - “Vidal è un guerriero, ha legato molto con Conte. L’Inter ha sposato un allenatore che sta facendo bene e deve cercare di accontentarlo. Anche se il cileno non è che sia tanto diverso da Nainggolan. Per il risultato però si fa qualsiasi cosa...”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore...

A tu per tu

...con Antonelli 10.01 - “Ibra? Alla lunga il Milan avrà ragione ad aver fatto questa operazione”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Stefano Antonelli. Era ciò che serviva? “Bisognava riconquistare la piazza, obiettivo centrato. E sul campo Ibra risponderà presente: farà non meno di dieci...

A tu per tu

...con Marino 09.01 - “Ibrahimovic in mezz’ora ha dimostrato di essere una guida, un riferimento per i più giovani. Può fare bene. È un campione, nonostante l’età. E sarà importante per il Milan”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore - tra le altre - di Udinese e Spezia, Pasquale Marino. Oltre Ibra...

A tu per tu

...con Lores Varela 08.01 - Un anno e mezzo di successi. Importante per realizzare il sogno suo e della sua famiglia e per maturare un’esperienza che lo ha consacrato a calciatore con un curriculum fatto di vittorie e una crescita professionale utile per il futuro. Ignacio Lores Varela al Penarol ha vinto e...

A tu per tu

...con Accardi 07.01 - “Ibra? Una grande mossa pubblicitaria”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Accardi a proposito del ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan. Beh, è anche un rinforzo importante... “Sportivamente è l’opposto rispetto a ciò che il Milan aveva progettato. I rossoneri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510