HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Fitwalking for AIL
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

20 aprile 1986, la Roma cade contro il Lecce e regala lo scudetto alla Juve

20.04.2018 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 5510 volte
20 aprile 1986, la Roma cade contro il Lecce e regala lo scudetto alla Juve

Il campionato 1985-86 è uno dei più tirati della Serie A e vede protagoniste Roma e Juventus, appaiate in testa alla classifica alla penultima giornata. I giallorossi sono stati protagonisti di una clamorosa rimonta, recuperando dalla fine del girone d'andata ben 8 punti. Il finale di campionato sorride alla Roma, il cui calendario sembra in discesa. Il 20 aprile all'Olimpico arriva il Lecce già retrocesso. Sulla carta una vittoria semplice e il vantaggio iniziale di Ciccio Graziani dopo 7' sembra darne conferma. E invece accade l'incredibile: Di Chiara al 34' pareggia per i salentini e Barbas su calcio di rigore ribalta l'incontro prima dell'intervallo. La Roma è stordita, al punto da incassare nella ripresa il terzo gol, ancora dell'argentino Barbas. Il gol di Pruzzo all'82' dà l'inutile speranza per un assalto finale, ma non basta. La Juventus, vincendo la partita contro il Milan chiude il discorso per lo scudetto. Un tricolore che la Roma si fa portar via nella maniera più incredibile.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Bologna, Inzaghi: "Domani sfideremo la squadra più forte d'Europa" 12.20 - Conclusa la conferenza stampa di Filippo Inzaghi. 12.18 - Cosa non ti è piaciuto nella sfida di domenica con la Roma? "Nel primo tempo abbiamo concesso qualcosa sui calci piazzati, ma la Roma lì è molto più forte. Lavoreremo perché anche la Juve è superiore in quello: dovremo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy