HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Altre Notizie

Di Gennaro: "Juve, Guardiola farebbe bene a tutto il calcio italiano"

23.05.2019 18:12 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 6069 volte
© foto di Federico De Luca

A MC Sport, durante il Live Show, Antonio Di Gennaro ha detto la sua sui principali temi di giornata.

Sulla panchina della Juventus
"E' una scelta importante, devono valutare attentamente. Devono prendere un allenatore importante. Chi arriva sa di gestire un gruppo importante che deve cercare vincere tutto. Dopo Allegri, arriverà un allenatore di spessore. Sono tanti i nomi, da Klopp a Sarri, da Guardiola a Pochettino. Non trapela niente, si parla di Guardiola, con cifre importanti. C'è arrivato CR7, non vedo perché non possa arrivare lui. Sarebbe suggestivo. Con lui, Conte, Ancelotti, vuol dire che il calcio italiano sta riprendendo spessore. E potrebbe far bene a tutto il movimento".

Sui giocatori pronti al salto di qualità
"Direi Sensi del Sassuolo, ma anche lo stesso Locatelli, che è migliorato tanto dai tempi del Milan. Serve chi costruisce il gioco e loro sono capaci. Poi direi Cragno, Barella. Un altro è Di Lorenzo, che è già pronto, fa anche gol e assist, ma anche la fase difensiva. E poi Vignato, Luca Pellegrini, che si è espresso bene in un ruolo come il terzino sinistro che in Italia e in generale è difficile trovare".

Sulla sentenza che ripristina i playout in Serie B
"Le questioni Foggia e Palermo arrivano da anni di casi simili. Se non si mette mano a riforme vere, si farà sempre ridere. Se uno riesce a gestire una società bene, sennò non gli si deve far prendere una squadra. Si falsano i campionati facendo così. Spero che Gravina e il nuovo management metta a posto le cose".



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 24 giugno JUVE-DE LIGT: CI SIAMO. NAPOLI, SETTIMANA DECISIVA PER MANOLAS. JAMES VEDE AZZURRO MA IL CLUB APRE ALLE CESSIONI DI ALLAN E INSIGNE. MILAN, OFFERTA PER KABAK. COMMISSO CERTO DELLA PERMANENZA DI CHIESA JUVENTUS La Juventus ha sbaragliato la concorrenza con una mossa importante....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510