HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le pagelle del Novara - Benedettini para ciò che può, Schiavi pericoloso

Risultato finale: Lazio-Novara 4-1
12.01.2019 17:04 di Antonino Sergi   articolo letto 3815 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Benedettini 6,5 - Subisce quattro reti ma para un rigore ad Immobile nonostante la ribattuta vincente del centravanti della Lazio, quando può non si trovare impreparato e riesce ad evitare una goleada.

Cinaglia 5 - Sarà l'emozione dell'Olimpico ma incappa in un pomeriggio da incubo, gli avversari sbucano da ogni dove lungo la sua corsia e non riesce ad opporsi. Prima si fa superare con troppa facilità da Luis Alberto poi viene assaltato da Lukaku. Mezzo voto in più per il salvataggio su Durmisi.

Chiosa 5 - Nemmeno il tempo di rifiatare che la Lazio penetra in area di rigore come il coltello nel burro, gara troppo impegnativa e con qualche falla di troppo come dimostrato poi dal risultato finale.

Bove 5 - Quasi lo stesso discorso fatto per il compagno di reparto Chiosa, troppa differenza di qualità con gli avanti della formazione bianconceleste. Sul finire di primo tempo commette il fallo dal quale nasce la punizione vincente di Milinkovic-Savic.

Visconti 6 - L'anello del reparto difensivo che soffre e sbaglia meno, sufficiente la sua prova all'Olimpico. Bravo a tamponare Marusic, qualche diagonale degna di nota come le sovrapposizioni nella ripresa.

Sciaudone 5 - Uno dei calciatori di qualità superiore della formazione di Viali, comincia bene nelle prime battute prima del monologo laziale. Finisce anche lui vittima del centrocampo dei padroni di casa.

Ronaldo 5 - Troppo lento e compassato per catalizzare la manovra del Novara, sbaglia tanti palloni in fase di impostazione. Troppa differenza con il connazionale Lucas Leiva che oggi è stato impeccabile. (Dal 57' Buzzegoli 6 - Maggiormente in palla rispetto al compagno sostituito, gestisce diversi palloni con diligenza in mezzo al campo).

Nardi 6 - Mette il suo dinamismo a servizio della squadra, prova a rincorrere i centrocampisti della Lazio. In fase offensiva riesce a rendersi pericoloso e fornire qualche buon pallone per i compagni.

Schiavi 6,5 - Uno degli unici a provarci, il più pericoloso dei piemontesi. Su un contropiede dopo otto minuti va ad un passo dal vantaggio, soltanto Strakosha gli nega la gioia del gol. Prova anche la soluzione dalla distanza, uno dei più attivi. (Dal 73' Mallamo 6 - Uno scampolo di partita con qualche tentativo di ripartenza nel finale).

Manconi 5 - Praticamente avulso dalla manovra del Novara, tocca pochissimi palloni in zona offensiva. Non trova spazi tra le maglie della difesa di casa ed è spettatore della goleada della Lazio. (Dal 57' Cattaneo 5,5 - Non era facile trovare spazio nella difesa della Lazio, non un grande impatto il suo).

Eusepi 6,5 - Già nell'ultima parte di primo tempo si sbatte per trovare qualche spazio, in avvio di ripresa si guadagna e trasforma il calcio di rigore per il gol della bandiera del Novara. Mette la sua firma, l'ottava in stagione.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Un talento al giorno, Ibrahima Konaté: un centrale di altri tempi Elegante, molto forte fisicamente e specialista nell'anticipo: il francese (nativo di Parigi) Ibrahima Konaté è uno dei gioielli messo in mostra dalla Bundesliga in questa stagione, grazie alla fiducia del Lipsia, che lo ha lanciato titolare al centro della difesa e ora se lo gode....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->