HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le pagelle del Tottenham - Deludono Kane-Eriksen, Lucas cambia il match

Risultato finale: Manchester City-Tottenham 2-2
17.08.2019 20:53 di Luca Chiarini   articolo letto 5712 volte
© foto di Imago/Image Sport

Lloris 7 - L'occasione è di quelle speciali: una supersfida che coincide con la trecentesima presenza in maglia Spurs. Preso in controtempo dalla zuccata di Sterling, non può nulla nemmeno sul tap-in di Aguero. Serata di straordinari: tra tutti, gli interventi su Zinchenko e Rodrigo.

Walker-Peters 4,5 - Pochi affondi a destra, anche perché il Tottenham gestisce poco il pallone e il più delle volte si ritrova a coprire le percussioni a destra di Sissoko, o chi per lui. Troppo passivo sull'uno a zero di Sterling, che sbuca alle sue spalle e di testa supera Lloris. In perenne difficoltà quando deve rinculare.

Sanchez 6,5 - Anche quando l'onda d'urto del City pare incontrollabile la difesa ha il grande merito di non perdere le distanze. Si muove in concerto con Aldeweireld e limita come può gli effetti lesivi delle combinazioni avversarie. Qualche responsabilità sul bis di Aguero.

Alderweireld 6 - Solita esperienza al servizio della squadra, anche se è colpevolmente in ritardo su Aguero in occasione del secondo gol dei Citizens. Errore che ha un impatto marginale sul risultato finale e attenuato dalle numerose chiusure efficaci del belga nel resto del match.

Rose 6 - Anche nel suo caso, è soprattutto l'abitudine a certi palcoscenici a condurlo anche nei momenti più difficili. Tartassato da De Bruyne e Bernardo nel primo tempo, attende la quiete dopo la buriana e sale in cattedra con qualche intervento decisivo, come il salvataggio sulla linea sul colpo di testa di Otamendi.

Sissoko 5,5 - In fase di non possesso agisce da terzo di centrocampo, ma quando il Tottenham prova a ripartire si defila verso destra, e in un paio di circostanze i suoi strappi sembrano poter creare le giuste premesse per pungere i Citizens. Premesse però puntualmente vanificate.

Winks 5 - Inefficace nel suo tentativo di fornire ulteriore copertura alla difesa nei momenti di massima pressione del City. Finisce spesso in balia del palleggio inebriante della squadra di Guardiola ed è il primo a rientrare alla base. (Dal 56' Lucas 7 - Sigla il gol presumibilmente più veloce della carriera e rimette in piedi una gara che sembrava essersi complicata terribilmente).

Ndombélé 6 - Il suo filtrante dà il via al bel gol di Lamela. Non sempre impeccabile, ma comunque prezioso con la fisicità che oppone al tiki-taka del Manchester City.

Lamela 7 - Suo l'unico lampo nel primo tempo degli Spurs, che per alcuni minuti gela l'Etihad: pescato dal Ndombélé, approfitta della scelta di temporeggiare di Laporte e con un sinistro chirurgico supera Ederson, non impeccabile nella fattispecie. Bottino arricchito dall'assist su corner per Lucas. (Dall'85' Lo Celso s.v.).

Eriksen 5 - Forse distratto dalle voci di mercato ("Non so se resteà con noi", aveva detto solo ieri in conferenza Pochettino), non illumina con la sua solita classe. (Dal 90' Skipp s.v.).

Kane 5 - Ciò che più balza all'occhio in una prima frazione in cui a tratti il Tottenham sembra sopraffatto dalla mole di gioco opposta è la sua estraneità al vivo del gioco Spurs. Pochissime combinazioni con Eriksen e Lamela, zero tiri nello specchio.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

LIVE TMW - Roma, Fonseca: "Vittoria meritata e di carattere" Conferenza stampa del post Bologna-Roma 1-2 di Paulo Fonseca, allenatore dei giallorossi. 17:38 Fonseca entra in sala stampa. La Roma è venuta qui per vincere e ci è riuscita all'ultimo. È questo lo spirito che chiede alla sua squadra? "Questa era la nostra prima vera trasferta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510