HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Altre Notizie

RBN, Moggi: "Alla Juve manca Mandzukic, ingiusto metterlo da parte"

12.12.2019 08:10 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 15316 volte
© foto di Stefano Porta/PhotoViews

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Cose di Calcio’, è intervenuto l’ex dg della Juventus Luciano Moggi: “La sconfitta con la Lazio? Il centrocampo è il punto nevralgico della squadra e la Juventus ha perso la sfida per colpa del centrocampo. I biancocelesti hanno dettato legge soprattutto nel secondo tempo, è giusto che l’allenatore si adegui alla squadra. Quello che sta succedendo è un fatto indicativo, prima la Juventus non subiva gol, adesso viene raggiunta e anche superata”.

Chiesa alla Juve? “Secondo me Chiesa è un buon giocatore, ma per una squadra che gioca in contropiede, quindi non è funzionale alla Juventus. Io avevo Henry che aveva bisogno di 40 metri davanti, lo abbiamo cambiato con Trezeguet e i risultati si sono visti”.

La Juve venderà gli esuberi o prenderà anche qualcuno? “Su questo argomento ci andrei cauto perché secondo me alla Juventus manca Mandzukic, che può essere un attaccante aggiunto, ma anche un difensore e un centrocampista. Metterlo da parte così e mortificarlo mi sembra ingiusto, soprattutto con una difesa che prende così tanto gol. L’anno scorso la Juve aveva la miglior difesa e il miglior attacco, quest’anno né l’una né l’altro, quindi qualcosa di diverso c’è”.

Quali squadre vede superiori alla Juventus in Europa? “Se dovessi esaminare giocatore per giocatore direi che la Juventus può vincere la Champions, se devo esaminare l’equilibrio vedo bene squadre come il Bayern Monaco, il Manchester City, Real Madrid e Barcellona. Secondo me però i giocatori presi uno per uno sono inferiori a quelli della Juventus”.


"Cose di calcio" con Chiara Papanicolaou e Luca Cavallero. Ospiti della puntata: Ottavio Porta (pres. Pozzo Maina), Giovanni Albanese (RBN), Roberto Sorrentino (allenatore), Luciano Moggi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW RADIO - Brambati: “Vergognoso non aver ricordato Anastasi in serie A” L'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati è intervenuto a TMW Radio, durante Maracanà, per dire la sua sugli argomenti di giornata. Cosa ne pensi della parole di Deschamps, che ha detto che sono troppe le partite per i calciatori? "Purtroppo è un cane che si morde la coda....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510