HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Altre Notizie

TMW RADIO - Battistini: "Juve favorita, al Milan serve la partita perfetta"

08.11.2019 16:28 di TMWRadio Redazione  Twitter:    articolo letto 3194 volte

L'ex calciatore Sergio Battistini è intervenuto in diretta durante Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, per parlare del big match di giornata.

Su Juventus-Milan
"Spesso ci sono delle partite dove i favoriti non fanno risultato. La Juve lo è nettamente ma il Milan ha mille motivi per fare risultato e uscire da una situazione delicata. Servirà una partita perfetta. Nelle ultime partite nel Milan ho visto alcuni giocatori sottotono. Pioli sta cercando di trovare l'assetto giusto, non è facile entrare in una squadra con problemi. Il Milan deve trovare equilibrio e fare una serie di risultati positivi consecutivi, altrimenti è difficile risalire la china".

Sulla Juventus di Sarri
"Non è ancora il calcio spumeggiante che aveva proposto a Napoli, forse è anche questione di giocatori. Ci sono campioni e i risultati comunque arrivano, poi le riserve potrebbero comunque lottare per vincere il campionato. Il potenziale è talmente forte che i risultati arrivano, ma non è il gioco che si aspettavano gli juventini".

Sui ricordi di Juve-Milan
"Mi ricordo di una partita in cui si fece male Collovati, il mister mi spostò in difesa e mi scontrai con Bettega. Per me che ero giovane fu una grande emozione".


Sergio Battistini e Beniamino Vignola, ospiti di Marco Piccari.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Prova di maturità L'Italia non ha mai sottoportato le amichevoli. Così come le partite di qualificazione che non contavano nulla, rischiando spesso la figuraccia, pure quando - alla fine - arrivava una vittoria. Così contro l'Armenia, dopo dieci vittorie consecutive - e allargando lo spettro 11 affermazioni...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510