HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavanti
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Altre Notizie

TMW RADIO - Porrini: "Illogico criticare De Ligt. Ottimista per l'Atalanta"

17.09.2019 15:04 di Dario Marchetti   articolo letto 3987 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sergio Porrini, ex di Atalanta e Juventus, interviene nella trasmissione Maracanà di Tmw Radio per parlare delle sfide delle italiane in Champions League. Queste le sue parole:

Su Inter e Napoli in Champions
"Sono due partite difficili. Quella del Napoli non è fondamentale, ma quasi. Anche per l'Inter senza i 3 punti diventerebbe un cammino difficile in Champions League. Sono comunque positivo e penso possano fare un risultato positivo entrambe".

Sull'esordio dell'Atalanta
"E' il culmine di due annate che sono state incredibili. E' giusto che l'Atalanta abbia ottenuto questo risultato e siamo tutti curiosi di vedere cosa farà in Champions League. Sono ottimista. La squadra di Gasperini è attrezzata per mettere in difficoltà chiunque. La Dinamo Zagabria è un avversario ostico, ma non impossibile".

Sulla fase difensiva dell'Atalanta
"Le squadre di Gasperini sono abituate a difendere attaccando. Ci può stare che concedano qualcosa, ma questo è il credo di Gasp che ha portato in Champions e deve continuare a mantenerlo. Il non aver nulla da perdere sarà l'arma in più dell'Atalanta".

Quanto può levare la Champions League al campionato dell'Atalanta?
"Una competizione come la Champions toglie sempre qualcosa. Non tanto a livello fisico, quanto a livello mentale. Qualcosa potrà togliere, ma l'Atalanta ha lavorato sul mercato per avere una rosa più ampia rispetto al passato".

Cosa pensi di De Ligt?
"Dimostrare il proprio valore in campo in base alla cifra pagata nel mercato è illogico. Lo fa chi non capisce di calcio. Non è il giocatore che impone una cifra. Se la Juve ha ritenuto di dover spendere quella cifra un motivo c'è e non si può giudicare dopo tre giornate, ma a fine campionato".


Sergio Porrini e Francesco Fontana ospiti di Marco Piccari e Valentina Ciaccio


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

UFFICIALE: Genoa, Thiago Motta è il nuovo allenatore rossoblù Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Thiago Motta, ex giocatore rossoblù nella stagione 2008/09 e reduce dai trascorsi nel Paris Saint Germain. Motta ha diretto la ripresa odierna degli allenamenti al Centro Sportivo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510