HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Calcio femminile

Da Andressa a Giugliano. Questa Roma sogna davvero in grande

16.07.2019 07:45 di Tommaso Maschio   articolo letto 13025 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Il prossimo anno vogliamo alzare l'asticella". L’ha ripetuto più volte nel corso del finale di stagione e dopo la conclusione della Serie l’allenatrice della Roma Betty Bavagnoli probabilmente, alla luce dei primi movimenti di mercato, con cognizione di causa. La società giallorossa infatti è la grande protagonista di questo primo scorcio di calciomercato in rosa con tre colpi di spessore già piazzati e un quarto in canna.

La Roma infatti ha confermato uno dei migliori talenti azzurri come Agnese Bonfantini, centrocampista offensiva classe ‘99, che ha preferito il progetto giallorosso all’Inter che lo scorso anno l’aveva mandata in prestito proprio nella Capitale, e poi piazzato due acquisti di spessore: gli esterni Kaja Erzen, classe ‘94, da due stagioni in Italia con la maglia del Tavagnacco e, sopratutto, Andressa Alves, classe ‘92, dal Barcellona.

La brasiliana, titolare nel Brasile visto agli ultimi Mondiali, si candida a essere una delle stelle della prossima stagione sia per le indubbie qualità tecniche sia per l’esperienza e il palmares che si porta dietro: in due stagioni in Spagna ha conquistato due Copa della Reina, mentre con la nazionale verdeoro vanta un oro ai giochi panamericani e due vittorie in Copa América Femenina. Con Marta e Cristiane ormai agli sgoccioli di una gloriosa carriera Andressa è anche una delle stelle presenti e future della squadra sudamericana, una stella che va a impreziosire la nostra Serie A e segna come il movimento italiano stia muovendo passi importanti per uscire dall’anonimato in cui era sprofondato.

Per quanto riguarda il colpo in canna di cui sopra, il nome porta a Manuela Giugliano, classe ‘97, che ha salutato il Milan nei giorni scorsi ed è pronta a sposare la Roma nonostante le sirene dall'estero. La regista dell’Italia è una di quelle giocatrici che possono far fare il salto di qualità a qualunque squadra e permettere di ridurre il gap con le grandi del nostro campionato. Juventus, Fiorentina e Milan (le prime tre della passata stagione) sono avvistate, questa Roma sogna in grande e vuole inserirsi, dopo un primo anno d’assestamento, nella lotta per i primi due posti che valgono l’Europa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

...con Di Carlo “Il Vicenza è un gruppo nuovo, abbiamo costruito una squadra con calciatori come Padella e Marotta per dare una mano e una mentalità a chi era rimasto. Alla base si sono aggiunti giocatori di spessore affinché il Vicenza possa disputare un campionato da protagonista”. Così a TuttoMercatoWeb...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510