HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Calcio femminile

Florentia, Lipman: "Bello vivere in Toscana. A Roma stagione speciale"

15.11.2019 15:07 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 1288 volte
Florentia, Lipman: "Bello vivere in Toscana. A Roma stagione speciale"

Ospite di VoceGialloRossa.it, Emma Lipman, calciatrice nazionale maltese, ex difensore della Roma e ora in forza alla Florentia, parla così della sfida da ex che vivrà nel prossimo weekend: "Sono molto felice di vivere in Toscana, circondata dalla natura e dai grandi spazi verdi. È una regione molto bella dell'Italia. Il club ha un progetto molto stimolante da cui imparò continuamente. Mi sono piaciute le opportunità di crescita del nuovo brand fuori dal campo e stiamo lavorando molto intensamente ogni giorno sul terreno di gioco per migliorare e adattarci a ciò che ci chieste l'allenatore. Finora è una bella sfida".

Dopo un avvio non brillante arrivate al match contro la Roma con due vittorie consecutive, sarà un test importante per confermare i progressi della squadra?
"La penso così. Sappiamo quanto la Roma sia forte, venendo da quattro gare in cui è imbattuta e so quanto preparate e pronte alla sfida saranno. Penso sia importante per noi provarci sulla base di quanto costruito nelle ultime due vittorie con un una prestazione combattiva. Se riusciremo in ciò, non ci saranno ragioni per non ottenere la terza vittoria".

In settimana con Malta hai avuto modo di affrontare l'Italia delle tue ex compagne Greggi e Bartoli. C'è stato modo di parlare del match di domenica?
"È sempre un piacere rivedere Elisa (Bartoli ndr). Ho così tanto rispetto per lei sia come calciatrice che come persona. Sono stata contenta anche di vedere che sia stata data un'opportunità in nazionale maggiore a Giada (Greggi ndr), che ha segnato anche un gran gol! Non abbiamo avuto modo di dirci troppo, non vedo l'ora di rivederle tutte domenica".

Che ricordo hai dell'esperienza romana?
"È stata una stagione speciale quella a Roma. Sarò sempre grata di aver potuto vivere come esperienza. Sicuramente ci sono stati alti e bassi. Il tifo per il club da ogni parte del mondo era incredibile. Questa è una delle cose migliori ma la più importante per me è stata l'atmosfera creata dallo staff nel trasformare le nostre individualità in un team. Betty (coach Bavagnoli) e il suo staff mi hanno reso una calciatrice migliore e sono stata veramente contenta di aver lavorato con loro".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

TMW - Piatek non vuole lasciare il Milan. No a Genoa e Crystal Palace Come l'anno scorso, come l'anno prima. Arriva una sessione invernale di calciomercato che può essere calda per il Milan, soprattutto sul fronte attaccanti. Due stagioni or sono nell'occhio del ciclone c'era Nikola Kalinic, reo di non aver fatto fare il salto di qualità ai rossoneri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510