Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juve Women, prima amichevole con la Florentia: successo per 6-1 e buone indicazioni

Juve Women, prima amichevole con la Florentia: successo per 6-1 e buone indicazioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ieri alle 22:19Calcio femminile
di Giovanni Albanese
fonte inviato a Torino

“E’ stato emozionante rivedere le ragazze in campo, anche se solo in amichevole. Non giocavamo partite da cinque mesi, quindi è stato meraviglioso”. Prima di ogni altra cosa, per la Juventus Women il sogno ha ripreso vita, con una coppa Scudetto sollevata (venerdì scorso la premiazione allo Stadium) e una nuova maglia.

Le parole di coach Rita Guarino - che ammette anche come “c’era anche la voglia di trovare la condizione, e abbiamo avuto ottime risposte su tutti i concetti sui quali stiamo lavorando” - al termine della prima amichevole stagionale con la Florentia rimettono in circolo sensazioni positive.

Le bianconere vincono per 6-1, grazie alle doppiette di Bonansea e Maria Alves, e alle marcature di Pedersen e Staskova; mentre per la formazione avversaria va a segno Cantore, di proprietà della Juve e in prestito secco al club toscano, e anche questo è motivo di soddisfazione ragionando sul futuro.

Dopo la pausa forzata causa emergenza Coronavirus, e un campionato di Serie A interrotto malamente, il calcio femminile riprende la strada e la Juve, per la quarta stagione consecutiva, si candida ancora per vincere tutto. “Non per difendere i titoli vinti ma per vincerne degli altri” tiene a sottolineare il direttore Stefano Braghin, che nel frattempo ha messo a segno due grandi colpi in prospettiva: Lundorf e Ippolito.

A Vinovo lavorano ormai da tre settimane, le sensazioni sono positive e la volontà di dare continuità al progetto tecnico degli ultimi anni riscontra puntualmente le certezze necessarie per presentarsi con convinzione ai nastri di partenza della nuova stagione. “A breve ripartirà il campionato – spiega coach Guarino -. Continueremo a mettere carburante per trovare la condizione e il ritmo gara”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000