HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Calcio femminile

Serie A femminile, Roma a valanga. Colpo Tavagnacco: è la 1^ vittoria

14.12.2019 16:34 di Tommaso Maschio   articolo letto 6000 volte

La Roma risponde alle vittorie di Juve e Milan chiudendo il suo 2019 con un risultato tennistico contro l’Orobica. Un 6-0 che ha visto andare a segno due volte Andrine Hegerberg e Annamaria Serturini con Thomas e la giovane Coluccini a completare il quadro. In coda colpo importante del Tavagnacco che espugna il campo della Florentia grazie a un gol di Benedetti all’ultimo secondo: prima friulane in vantaggio con Polli e raggiunte momentaneamente dalla solita Kelly su calcio di rigore. Per la squadra di Lugnan è la prima vittoria in questo campionato. Pareggio in extremis per il Sassuolo che rimonta due reti in casa dell’Empoli: Acuti e Cinotti lanciano le azzurre che però non fanno i conti con Daniela Sabatino. La numero 9 accorcia su rigore al 77° e poi trova la rete del 2-2 definitivo nel recupero.

10^ Giornata
Sabato 14/12

Juventus-Pink Bari 2-0 (19° Cernoia, 40° Galli)
Hellas Verona-Milan 0-1 (49° Giacinti)
Empoli-Sassuolo 2-2 (15° Acuti, 64° Cinotti; 77° rig., 90°Sabatino)
Florentia SG-Tavagnacco 1-2 (73° rig. Kelly; 48° Polli, 90° Benedetti)
Roma-Orobica 6-0 (8°, 29° Hegerberg, 50°, 80° Serturini, 61° Coluccini, 84° Thomas)

Domenica 15/12
Fiorentina-Inter 12:30


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

TMW - Bjarnason-Brescia, l’ufficialità può slittare... perché è venerdì 17 Birkir Bjarnason al Brescia, tutto fatto ma probabilmente non arriverà l’annuncio in giornata. Nessun intoppo, semplicemente è... venerdì 17. Una data che il presidente delle Rondinelle Massimo Cellino non ama particolarmente. Bjarnason al Brescia, ci siamo. Ma per mettere tutto nero...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510