Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
ufficiale

Napoli femminile, doppio colpo in entrata: Abati a centrocampo e Boaglio fra i pali

UFFICIALE: Napoli femminile, doppio colpo in entrata: Abati a centrocampo e Boaglio fra i paliTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 1 dicembre 2020, 20:19Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Il Napoli femminile ha annunciato un doppio colpo in entrata per rinforzare ulteriormente la squadra e andare alla caccia della salvezza. A centrocampo è arrivata Abati, che ritrova Goldoni dopo l'esperienza comune negli USA, mentre fra i pali arriva dall'Empoli la giovane Boaglio.

Beatrice Abati, classe 1997, è una nuova centrocampista del Napoli Femminile. La Abati, lombarda di Castellanza, ha disputato dal 2013 al 2017 ben 54 gare con l’Inter (51 in B e 3 in A) nonostante la giovanissima età. Poi, si è trasferita negli States dove alla East Tennessee University si è laureata in Ingegneria Biomedica. Negli States ha disputato con le Lady Buccaneers 56 gare in tre stagioni realizzando anche tre reti. È appena rientrata in Italia ed ha scelto il Napoli Femminile per tornare a giocare in A.

Contestualmente, il Napoli Femminile ha prelevato in prestito gratuito dall’Empoli il portiere classe 2002 Serena Boaglio. La Boaglio, cresciuta nel Pinerolo, è considerata dagli esperti un prospetto importante del nostro calcio.

Beatrice Abati, classe 1997, è una nuova centrocampista del Napoli Femminile. La Abati, lombarda di Castellanza, ha...

Pubblicato da Napoli Femminile su Martedì 1 dicembre 2020