HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Calcio femminile

Vigilucci, il jolly viola che sa fare bene tutto: dal terzino all'attaccante

25.03.2019 18:42 di Tommaso Maschio   articolo letto 3280 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Nelle formazioni iniziali del match dell’Allianz Arena era data come partner d’attacco di Ilaria Mauro e Tatiana Bonetti, ma dopo pochi secondi dal fischio d’inizio si capiva immediatamente che quel ruolo non corrispondeva certo alla posizione che Valery Vigilucci occupava in campo. Da vero jolly della formazione di Cincotta la classe ‘97 inizialmente partiva da terzino destro per permettere a Guagni di giocare più avanzata per sfruttare la sua corsa e la propensione all’attacco senza doversi troppo frenare per dare un occhio a Bonansea. Terzino capace anche di accentrarsi in alcune fasi della gara, quando anche Philtjens si alzava andando a formare una linea a cinque in mezzo al campo, al fianco di Tortelli e Agard. Non una novità certo perché la Fiorentina Women’s ci ha insegnato nel corso della stagione a essere camaleontica e cambiare più moduli senza intaccare le sostituzioni.

Una mossa azzeccata, tanto che le stesse calciatrici juventine si sono dette sorprese dallo schieramento viola, che ha messo in luce la giovane tuttofare che nel corso della gara – così come della stagione - ha agito anche da centrocampista aggiunta e da ala. Un valore aggiunto per Cincotta, visto l’ottimo rendimento in ogni zona del campo, e anche – in chiave futura – per la Nazionale azzurra visto che anche la ct Bertolini non è legata a un modulo ben definito e ama cambiare in corso d’opera a seconda delle esigenze richieste dalla gara. Magari non sarà a questi Mondiali, ma in futuro una calciatrice duttile e attenta come Vigilucci potrebbe senza dubbio far parte della prossima generazione azzurra.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Benzema rinato, al Real segna solo lui. Ed è testa a testa con Pavoletti "Benzema, testa d'oro" titola Marca oggi in edicola. Il francese ha staccato Leonardo Pavoletti nella specialità dei gol di testa ed è il migliore fra i Top 5 campionati d'Europa con 11 gol (contro i 9 del cagliaritano). Il quotidiano spagnolo tiene in considerazione tutte le competizioni,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510