Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

L’algoritmo, la quarantena, Tonali, Lotito, Gasperini, il calendario e perfino i gilet arancioni: torna il calcio, riecco il delirio

L’algoritmo, la quarantena, Tonali, Lotito, Gasperini, il calendario e perfino i gilet arancioni: torna il calcio, riecco il delirio TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessio Alaimo
martedì 02 giugno 2020 18:00Editoriale
di Fabrizio Biasin

Benvenuti nell’era dell’algoritmo.
L’algoritmo è quella “roba” che, dovessero complicarsi le cose (speriamo di no), potrebbe decidere vincitori e vinti del campionato senza bisogno di vedere chi vince e chi perde. Ora diremo la nostra in termini tecnici sull’algoritmo: ci pare una boiata.

Benvenuti nell’era della quarantena di gruppo nel pallone.
La quarantena di gruppo nel pallone è quella cosa che se la applichi alla lettera con buona probabilità impedirà al campionato di terminare. Ora diremo la nostra in termini tecnici sull’argomento: o decidono di rivedere la questione, o imbastiscono le cose all’italiana (“diciamo che lo facciamo ma poi non lo facciamo”), oppure iniziano per non finire, la qual cosa francamente ci pare una boiata.

Benvenuti nell’era in cui si parla tantissimo di serie A e va bene, ma a nessuno frega delle migliaia di giocatori di serie D.
In teoria sono dilettanti, in realtà campano di calcio grazie a “strambi pagamenti” fatti passare sotto silenzio per troppi anni. Ebbene, il virus ha distrutto quel “sistema”. Ora diremo la nostra in termini tecnici sull’argomento: l’antico e strategico “disinteresse”, associato all’attuale impossibilità di gestire la faccenda, causerà danni indicibili a tutto il movimento calcio.

Benvenuti nell’era delle partite alle 21.45. Il mio anziano padre vi dirà la sua in termini tecnici sulle partite alle 21.45: “Mi sembra giusto venire incontro ai giocatori, ma io a mezzanotte un tempo stavo sveglio per Colpo Grosso e lì i 3 punti erano garantiti, ora invece rimane un’incognita”.

Benvenuti nell’era del presidente del Milan che dà fiducia a Pioli e Maldini “ma decide Gazidis”. Ora diremo la nostra in termini tecnici su codesta dichiarazione: nella sua ingenuità, oh, è esemplare. Il club che ha vinto più di tutti negli ultimi 30 anni meriterebbe molto di più di un presidente che per provare a salvare tutti, finisce per mettere all’angolo una bandiera.

Benvenuti nell’era delle Iene che fanno le pulci a Lotito sul “caso-Zarate” e Lotito che rilancia e fa causa alle Iene. Ora diremo la nostra in termini tecnici sull’argomento: occhio che prima o poi la corda si spezza (il servizio, converrete, è parecchio “forte”).

Benvenuti nell’era di Gasperini che rilascia un’intervista teoricamente “celebrativa” che ha il difetto di fargli fare una figura decisamente poco onorevole agli occhi del mondo. Ora diremo la nostra in termini tecnici sull’argomento: Gasperini è un grande allenatore ma, persino nel calcio, non è tutto quello che conta.

Benvenuti nell’era di Tonali che piace a tutti e potrebbe finire qua e là. Cellino prova a gettare benzina sul fuoco delle trattative-multiple: forse riuscirà a gonfiare il prezzo, forse non ci riuscirà. Ora diremo la nostra in termini tecnici sull’argomento: il ragazzo finirà all’Inter, oppure alla Juventus per una cifra vicina ai 40 milioni “tutto compreso”. “Questo lo sa anche mia nonna”, direte voi. Allora diciamo “Inter” a sensazione, anche se – così è - al momento non c’è un’offerta ufficiale.

Benvenuti nell’era dei gilet arancioni. E vabbè. Ora diremo la nostra in termini tecnici sull’argomento: l’arancione sta male su tutto.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000