Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, Ibrahimovic resta l’obiettivo, tra le alternative c’è anche Mandzukic e spunta l’idea Jovic. L’Inter “vede” Vidal e si muove forte sugli esterni. Oltre a Marcos Alonso, pressing su Meunier del Paris Saint Germain

Milan, Ibrahimovic  resta l’obiettivo, tra le alternative c’è anche Mandzukic e spunta l’idea Jovic. L’Inter “vede” Vidal e si muove forte sugli esterni. Oltre a Marcos Alonso, pressing su Meunier del Paris Saint GermainTUTTOmercatoWEB.com
sabato 21 dicembre 2019 11:23Editoriale
di Niccolò Ceccarini

Ibrahimovic al primo posto, ma anche Mandzukic e l’ultima idea Jovic. Il Milan è al lavoro da giorni per regalare a Pioli una forte punta centrale. L’offerta a Zlatan è stata presentata, Maldini e Boban attendono una risposta ma allo stesso tempo si stanno cautelando con le alternative. L’Everton è un’opzione estremamente concreta per Ibra. Il grande rapporto con Ancelotti rafforza questa possibilità e quindi ecco che il Milan non può permettersi di rimanere spiazzato. Mandzukic piace da tempo, il Manchester United resta in vantaggio, ma ancora non ha fatto il passo decisivo con la Juventus. E quindi ecco che se la situazione non si dovesse sbloccare, il Milan è pronto ad entrare in scena. L’ingaggio è alto ma i rossoneri hanno necessità di sistemare il reparto e Mandzukic è un profilo di primo livello su cui fare un sacrificio economico, anche perché i segnali che arrivano dal giocatore sono di apertura. Insomma non è un’ipotesi da trascurare. L’ultima idea porta a Jovic del Real Madrid. Arrivato dall’Eintracht di Francoforte in estate per la cifra di 60 milioni di euro, per ora ha trovato poco spazio. Zidane continua a far giocare Benzema e quindi per lui ci potrebbe essere l’ipotesi di un prestito fino a giugno. Il West Ham si sta facendo sotto con insistenza, il Milan resta alla finestra in attesa di capire eventuali margini di manovra. Anche l’Inter è molto attiva sul mercato. Marotta e Ausilio stanno provando ad accelerare su Vidal. La panchina nel Clasico ha lasciato molto insoddisfatto il centrocampista cileno. In più c’è da tenere presente che Valverde non ha mai chiuso la porta ad un’eventuale cessione a gennaio. E questo è un elemento in più che potrebbe aiutare l’Inter a trovare un accordo con il Barcellona e accontentare così Conte. In vista del prossimo anno i nerazzurri sono in fortissimo pressing su Kulusevski per il quale stanno cercando un accordo con l’Atalanta. Piace molto anche Castrovilli ma per la Fiorentina è incedibile. Non c’e solo questo al centro del mercato nerazzurro. L’Inter è sempre sule tracce di una punta centrale. Su Giroud non ci sono al momento novità e così ecco che è tornata d’attualità l’idea di un possibile ritorno di Pinamonti, anche se il Genoa in questo momento ha l’esigenza di trattenerlo, considerato anche l’infortunio di Kouamé. L’Inter sta lavorando forte sugli esterni. Marcos Alonso è un’opzione importante ma attenzione anche ai possibili parametri zero come Meunier, che non è intenzionato a rinnovare con il Paris Saint Germain e a giugno andrà in scadenza.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000