HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2018/19?
  Barcellona
  Ajax
  Liverpool
  Tottenham

La Giovane Italia
Europa

LIVE TMW - È il giorno di Man United-PSG. Formazioni: 4-2-3-1 a confronto

12.02.2019 20:04 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 46881 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Segui il live della partita Manchester United-Paris Saint Germain, CLICCA QUI!

19.56 - Formazioni ufficiali
Queste le formazioni ufficiali della sfida di Old Trafford tra il Manchester United e Paris Saint Germain, con il fischio d'inizio fissato per le 21.
Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Young, Bailly, Lindelof, Shaw; Herrera, Matic; Lingard, Pogba, Martial; Rashford.
Paris Saint Germain (4-2-3-1): Buffon; Kherer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Verratti, Marquinhos; Dani Alves, Draxler, Di Maria; Mbappé.

18.20 - Il programma ufficiale del match del Manchester United

18.05 - Incontro tra Beckham e Solskjaer
Un altro grande ex fra le due squadre: è David Beckham, che ha iniziato la sua carriera nello United e terminato nel Paris Saint Germain. Oggi ha incontrato Solskjaer, confermato ieri come allenatore dello United.

17.30 - Zlatan Ibrahimovic è l'ex delle due squadre
"Il Paris Saint Germain resta favorito grazie ai giocatori di cui può disporre" ha spiegato lo svedese a Le Parisien "ma è una partita difficile, tutto può succedere. Poco importa chi va a vincerà, io sono il vincitore".

16.50 - Le probabili formazioni
Mancano circa 4 ore al fischio d'inizio della sfida fra Manchester United e PSG. Queste le probabili formazioni del match:
Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Herrera, Matic; Lingard, Pogba, Martial; Rashford.
PSG (4-2-3-1): Buffon; Kherer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Verratti, Marquinhos; Dani Alves, Draxler, Di Maria; Mbappé.

16.28 - "53 giorni di sorrisi"
In Norvegia è esplosa la Solskjaer-mania. Il tecnico del Manchester United ha riportato sorrisi e vittorie in casa Red Devils dal giorno del suo arrivo al posto di José Mourinho. E il quotidiano norvegese VG ha voluto celebrarlo con una particolare prima pagina composta da una foto del sorriso del tecnico ripetuta 53 volte, tante quanti i suoi giorni alla guida del Manchester United.

15.38 - Pogba vs Buffon
Ci sarà anche un po' di Juventus, questa sera sul terreno di gioco di Old Trafford dove si sfideranno Manchester United e PSG. Da una parte Paul Pogba, rientrato a Manchester dopo il quadriennio bianconero. Dall'altra Gigi Buffon, storico capitano bianconero che ha scelto di concludere la carriera in Francia dopo una vita sportiva trascorsa a Torino. Questo il tweet celebrativo della UEFA.

15.21 - 3500 tifosi parigini
In casa PSG c'è grande attesa per la sfida di questa sera contro il Manchester United. I sostenitori parigini, dopo le delusioni degli ultimi anni, credono fortemente nella squadra di Thomas Tuchel e questa sera, sugli spalti di Old Trafford, le presenze confermate da L'Equipe saranno 3500.

15.10 - Evra tifa Man United
Patrice Evra, ex terzino del Manchester United, ha parlato tramite Instagram della sfida di questa sera fra i Red Devils e il PSG: "L'Old Trafford è il nostro Teatro dei Sogni, ma per i nostri avversari dovrà essere il Teatro degli incubi stasera", ha detto scherzando il francese che evidentemente questa sera non avrà dubbi su quale squadra sostenere.

14.55 - PSG in visita ai Busby Babes
Prima della sfida di questa sera il PSG, guidato dal presidente Nasser Al-Khelaifi, ha fatto visita al memoriale dei Busby Babes a Manchester. Il club parigino ha voluto rendere omaggio alle vittime dell'incidente aereo del 6 febbraio 1958.

13.41 - Dani Alves: "Impariamo dagli errori"
L'esterno del PSG Dani Alves ha parlato della sfida di questa sera contro il Manchester United. Questi alcuni passaggi del suo pensiero: "Spero che la squadra abbia imparato qualcosa dagli errori del passato in questa competizione, non dovremo ripeterli. In Champions non c'è spazio per gli errori. Abbiamo grandi ambizioni, dovremo essere bravi a sfruttare le occasioni che ci capiteranno. Abbiamo fiducia nei nostri mezzi, ma servirà fare attenzione ad ogni minimo dettaglio".

13.06 - Pogba incensa Mbappé
Il centrocampista del Manchester United Paul Pogba ha parlato al sito ufficiale del Red Devils in vista della sfida contro il PSG del connazionale Kylian Mbappe: "Quello che lo rende speciale è il fatto che ha 20 anni, ma gioca come se ne avesse 27, ovvero l'età migliore per un giocatore. Capisce le partite, questa è la principale differenza fra lui e gli altri giovani di talento. E' una macchina, mi fa pensare a Henry o Ronaldo. E' quel tipo di giocatore, può segnare gol, è veloce, sa dribblare e può fare assist. Insomma, è davvero complicato da fermare".

12.22 - Tuchel sfida lo United
Il tecnico del PSG Thomas Tuchel ha parlato in sala stampa in vista della sfida contro il Manchester United: "Come giocherà Mbappé senza Cavani e Neymar? Il suo lavoro è sempre lo stesso, farà semplicemente il suo gioco anche se dovrà sostituirli entrambi. Mi aspetto uno United molto offensivo, per riuscire a batterli dovremo mettere in mostra il nostro miglior livello. Paredes? Ultimamente non ha giocato molto, ma noi abbiamo bisogno di lui. Per domani devo ancora riflettere se mandarlo in campo o no. Loro sono una squadra che ultimamente segna tanto, sono certo che sarà una grande sfida. Pogba? E' un giocatore incredibile e chiave per il loro gioco. Rispetto alle gare contro Liverpool e Stella Rossa il nostro gioco è molto migliorato, ma dovremo avere anche una grande mentalità in certe sfide".

11.53 - Solskjaer ricorda il 7-1 con la Roma
Il tecnico del Manchester United Ole Gunnar Solskjaer ha parlato in sala stampa in vista della sfida contro il PSG: "Certe notti sono speciali e non vediamo l'ora di giocare. Credo che la mia ultima gara in Champions sia stata quella del 7-1 contro la Roma. Quella fu una tipica serata di Old Trafford, all'andata avevamo perso ma il tecnico ci disse di stare tranquilli perché in casa avremmo vinto. Si fidava delle nostre capacità e io domani voglio vedere lo stesso atteggiamento di quella notte. Abbiamo fiducia in noi stessi, abbiamo fatto vedere che tipo di squadra siamo ed è arrivato il momento di far bene in gare come questa. Il PSG è cresciuto tantissimo e ha una grande squadra, hanno preso un portiere da leggenda come Buffon, hanno uno dei migliori difensori degli ultimi anni come Thiago Silva e uno dei più incredibili giovani in circolazione come Mbappé".

11.25 - Solskjaer con l'11 tipo
Se da una parte il PSG dovrà fare a meno delle stelle Cavani e Neymar, dall'altra il Manchester United potrà contare su quasi tutti gli effettivi a disposizione, eccezion fatta per Valencia e Darmian. Questo il probabile undici di Ole Gunnar Solskjaer: De Gea; Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Herrera, Matic; Lingard, Pogba, Martial; Rashford

11.10 - Tuchel senza Cavani e Neymar
Come detto il PSG dovrà fare a meno di 2/3 del proprio attacco titolare, visti gli infortuni di Neymar e Cavani. Per questo Tuchel potrebbe passare al 4-2-3-1 con Mbappé unica punta supportato da Di Maria, Draxler e Dani Alves avanzato sulla trequarti per l'occasione. In porta ci sarà Gigi Buffon, mentre a centrocampo resta qualche dubbio sull'impiego di Marco Verratti, rientrato da poco dall'infortunio alla caviglia. Questo il probabile 11 dei parigini: Buffon; Kherer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Verratti, Marquinhos; Dani Alves, Draxler, Di Maria; Mbappé

10.45 - Stasera Manchester United-PSG
Questa sera torna in campo la Champions League. Non solo Roma-Porto, ad animare la prima notte europea dell'anno ci sarà anche un big match del calibro di Manchester United-PSG. Da una parte i Red Devils completamente rigenerati dalla cura Solskjaer, dall'altra i parigini che dovranno fare a meno degli infortunati Neymar e Cavani. Su TMW potrai seguire in presa diretta tutti gli aggiornamenti, le curiosità e le ultime di formazione sulla sfida.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Bakayoko ferito da insulti e ululati. Vuole lasciare l'Italia, anche da riserva Tiemoue Bakayoko e il razzismo. Il centrocampista, ferito, medita l'addio. Pensa che sarà meglio tornare a Londra, anche nel Chelsea, probabilmente come riserva. Un punto amaro che arriva dalle colonne di Repubblica. Gli è arrivato il minimo sindacale del sostegno dopo i cori, gli...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510