HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

Marotta, Spalletti e l'ennesima puntata di un rapporto che non decolla

01.04.2019 13:57 di Marco Conterio    articolo letto 12528 volte
Marotta, Spalletti e l'ennesima puntata di un rapporto che non decolla
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Un'altra puntata. Fatta di pareri discordanti e lontani, Luciano Spalletti da una parte, Giuseppe Marotta dall'altra. Il casus belli stavolta è quello maximo per l'Inter, ovvero l'esclusione di Mauro Icardi. A febbraio ricapitolammo le frecciate tra i due, un mese di uscite pubbliche. Spalletti, post Parma, aveva chiesto chiarezza al club sul rinnovo dell'argentino. "Ci chiariremo", rispose allora Marotta. Prima ancora Perisic, all'inizio l'avvistamento di Conte in zona centrale e il sostegno sul futuro dell'allenatore a suo dire non sufficiente. Da ieri si riparte. Perché quella di Mauro Icardi sembrava una questione acquietata, che poteva scemare col passare dei giorni. Il rientro in gruppo, magari la convocazione, magari tutta la gara con la Lazio in panchina ma poi di nuovo a tutta, a partire dalla prossima. Invece no. Ieri Spalletti è stato durissimo con Icardi, dopo il ko contro la Lazio. Proprio al termine di una sfida che era iniziata con la versione di Marotta: "siamo praticamente usciti da questa situazione, Spalletti ha agito nel bene dell'Inter". Solo che per un pompiere dietro la scrivania, c'è un incendiario in panchina. Ha vomitato tutte le sue ragioni, comprensibili, tutte le sue verità, Spalletti. Solo che adesso si torna al punto di partenza, se non peggio. Alla rottura con Icardi. E a una nuova frizione di vedute con Marotta.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510